SEZIONI NOTIZIE

INTERVISTA TC - Grieco: "Fermana? Son cresciuto lì ma si volta pagina"

di Sebastian Donzella
Vedi letture
Foto

Roberto Grieco, centrocampista classe '97, da ieri non è più un giocatore della Fermana. Dopo la rescissione con il club marchigiano, col quale si era messo in mostra collezionando 26 presenze (di cui 18 da titolare) nell'ultima stagione, TuttoC.com ha intervistato l'ormai ex canarino, in passato anche protagonista in D con la Vis Pesaro.

Un addio improvviso. Ora un nuovo capitolo.
"Proprio così. Dopo la rescissione ho voglia di rimettermi in gioco. Quella di Fermo è stata una bella parentesi, ricordo ancora il debutto in casa con la Sambenedettese, ma ora guardo avanti e aspetto un'altra occasione. Ho fatto un buon ritiro, fisicamente sono pronto e pronto a scendere in campo anche domani".

Saluti a parte, l'ultima stagione è stata positiva.
"Penso che sia stata una buona stagione, tanto a livello di squadra che personale. Ci siamo salvati con tre giornate d'anticipo, non siamo mai stati nella zona pericolosa della classifica e per un certo periodo siamo stati anche in zona playoff. Penso che anche a livello personale sia stato un buon campionato: ho giocato tanto e penso di aver fatto bene”.

Dalla D al debutto in C. È stato difficile adattarsi?
"Nei primi mesi un po' sì, soprattutto negli allenamenti, diversi a quelli che facevo due anni fa e sotto l'aspetto fisico. Però è stata una bella esperienza e che mi ha permesso di maturare".

In cosa credi di essere maggiormente cresciuto?
“In tante cose. Sicuramente sotto l'aspetto mentale, nella voglia di non mollare mai, ma anche sotto l'aspetto tattico e fisico. La nostra è una squadra che ha sempre dovuto lottare e questo permette a un ragazzo come me di maturare e migliorarsi”.

Adesso a caccia di una nuova avventura. Dove?
“Sono motivatissimo, non vedo l'ora d'iniziare. Ho affrontato il Girone B nella passata stagione, ma sarei curioso di confrontarmi anche con l'A e il C. Il campionato è interessante in tutti e tre i gironi perché ci sono squadre molto forti. Ripeto, non vedo l'ora di rimettermi in gioco”.


Altre notizie
Lunedì 22 Luglio 2019
13:59 Ufficialità UFFICIALE - Virtus Francavilla, colpo Vazquez in attacco 13:50 Girone B Padova, Sullo: "Mancano 2 centrocampisti, 2 esterni e un difensore" 13:40 Girone A Pergolettese, dopo il 5-0 alla Selezione Val Seriana si riprende a sudare 13:32 Ufficialità UFFICIALE - Albinoleffe, Rasi è un nuovo giocatore 13:30 Calciomercato NOTIZIA TC - Casertana, piace Nicolas Rizzo. C'è anche la Virtus Verona 13:20 Girone B Samb, col Siena allenamento congiunto a porte chiuse 13:10 Calciomercato NOTIZIA TC - Novara, idea Zanchi per la corsia mancina 13:00 Altre news TOP NEWS ORE 13 - Doppio colpo per il Como. Cagnano al Novara 12:59 Ufficialità UFFICIALE - Modena, dall'Hellas Verona ecco Bearzotti 12:50 Girone B Gubbio, il calendario delle amichevoli: ci sono Livorno e Ternana 12:40 Calciomercato Juventus U23, Del Favero va in prestito al Piacenza 12:30 Girone C Rende, Andreoli: "Stiamo mettendo le basi per il nostro progetto tattico" 12:25 Ufficialità UFFICIALE - Sicula Leonzio, ingaggiato Paolo Grillo 12:20 Girone B Triestina, Scrugli: "Qui mi trovo bene, il gruppo è fantastico" 12:18 Ufficialità UFFICIALE - Novara, acquistato Cagnano dall'Inter 12:10 Girone A Gaburro: "Girone A? Realtà importanti, ma Lecco da non sottovalutare" 12:00 Girone C Sicula Leonzio, 24 convocati per il ritiro di Zafferana 11:50 Girone B Feralpi, Zenoni: "Buon pari contro il Cagliari, ora sotto con altri test" 11:40 Girone A Alessandria, Scazzola: "L'idea è creare un mix di giovani ed esperti" 11:30 Girone C Reggina, 10 reti nella prima uscita stagionale. Poi ritiro a Cascia