Supercoppa Serie C (2017-2018)

Lecce
0-1
Padova
  Perucchini(A) 16'
Cronaca Formazioni
19:57 Per il live inerente la gara dello stadio di "Via del Mare" è tutto, da parte nostra il più cordiale saluto e l'augurio di trascorrere un sereno sabato sera, rimanete collegati con TuttoC.com per seguire l'evolversi dei playoff e tutto quello che c'è da sapere sul fantastico mondo della terza serie
19:56 Vi diamo appuntamento a fra poco per i Top & Flop del confronto
19:56 Si chiude quindi la stagione delle due squadre, che abbandonano la terza serie e torneranno in serie B nella stagione ventura
19:55 Festa comunque dopo la partita, i padroni di casa verranno premiati con la coppa per la vittoria del campionato mentre il Padova alzerà al cielo la sua prima Supercoppa
19:53 La ripresa non ha visto molte emozioni, il Lecce ha provato a reagire non riuscendo a rendersi pericolosi. Il Padova sfiora il raddoppio con Bellemo innescato da Cisco, destro respinto da Perucchini. Poi è Zampataro a provarci con il sinistro respinto da Lepore
19:51 Il Padova espugna anche lo stadio di "Via del Mare" batte il Lecce e si aggiudica anche la Supercoppa
Fine 2° tempo
90'+2 Ormai pochi secondi alla fine del confronto, si attende il fischi dell'arbitro
90'+1 Assegnati 2'di recupero dal direttore di gara
90' OCCASIONE PADOVA: Cisco la scodella in area trovando Zampataro sul fronte opposto, esplode il destro respinto proprio da Lepore
89'
Ultimo cambio anche per il Lecce, esce Mancosu al suo posto Lepore
87' Ci prova Cosenza con il destro con palla sopra la traversa
87' Provano ad alzare i ritmi i giallorossi, il cross di Valeri respinto in angolo
86' Prova ad incunearsi in area Mancosu, il suo cross viene respinto
85'
Ultima i cambi il Padova, esce Serena al suo posto Piovanello
84' Arriva il quarto angolo per il Lecce, batte Mancosu palla che viene scodellata in area, poi Esce con coraggio Merelli, il quale subisce una carica e viene fischiata punizione agli ospiti
83' Punizione per i padroni di casa, batte Arrigoni dalla lunga distanza con palla alta
81' Ritmi molto bassi in questa ripresa, i padroni di casa non sembrano avere la forza neanche per trovare il pareggio
79' Prova il tiro dalla lunghissima distanza Bellemo con Perucchini fuori dai pali, palla ampiamente a lato
77'
Nel Padova spazio al secondo portiere, Bindi lascia il posto al collega Merelli
76'
Quarto cambio nel Lecce, esce Saraniti al suo posto Tabanelli
74' Le ultime squadre ad essersi aggiudicati questo trofeo sono state Spal e Foggia, per il Padova sarebbe la prima volta in assoluto
72' Stavolta Cosenza interviene in chiusura su Cisco, sempre pericolosi i veneti in contropiede
71' Intanto non si sbloccano le altre sfide dei playout di Grosseto e Santarcangelo, con questi risultati al 90' sarebbero proprio Gavorrano e Santarcangelo a retrocedere in quarta serie
69' OCCASIONE PADOVA: Bella giocata di Cisco a pescare il taglio in area di Bellemo, destro respinto da Perucchini
68' Punizione battuta da Cosenza, palla respinta dalla barriera ospite, poi Persano prova la percussione trovando la respinta di Trevisan
67' Saraniti subisce fallo all'altezza dei 25 metri dalla porta di Bindi da Cappelletti
66' Stavolta viene pescato in posizione di fuorigioco Cisco, si ripartirà con una punizione per il Lecce dall'interno della propria area
64' Cisco se ne va sulla destra, entra in area, il suo cross viene deviato in angolo da Cosenza
63' Azione piuttosto elaborata del Lecce, palla che arriva a Persano, il suo destro si perde a lato
63' OCCASIONE PADOVA: Cisco se ne va in campo aperto, entra in area, il suo destro non inquadra la porta
62'
E Pulzetti lascia il posto a Bellemo
62'
Marcandella sostituito da Cisco
60'
Doppio cambio per il Padova, esce Contessa al suo posto Zampataro
58' Il Padova ha cominciato a guardarsi intorno in funzione della prossima stagione, è stato aperto un discorso con la Juventus per avere Luca Clemenza e Roman Macek, quest'anno rispettivamente ad Ascoli e Cremonese
56' Il Lecce mantiene il possesso di palla, ma muove la sfera con troppa lentezza favorendo il posizionamento della retroguardia avversaria
54' Si fanno sentire intanto i tifosi pugliesi, che spingono la propria squadra in questo inizio di ripresa
52' Mancosu nel corridoio per Persano chiuso da Trevisan in area, poi i veneti guadagnano la rimessa laterale
51' Ha alzato il baricentro il Lecce con questa nuova disposizione, i giallorossi sembrano maggiormente a loro agio con il ritorno al rombo
48' Con questi cambi il Lecce è passato ad un più consono 4-3-1-2 con Pedro Ferreira inserito nel ruolo di trequartista alle spalle di Saraniti e Persano
46'
Di Piazza viene sostituito da Persano
46'
Legittimo viene rilevato da Costa Ferreira
46'
Triplice cambio per i giallorossi: Ciancio viene sostituito da Tosnev
46' Il Lecce da il via alla ripresa. Partiti
Inizio 2° tempo
19:03 Le due squadre fanno adesso il loro ritorno in campo in questo momento
18:58 Abbiamo intanto il primo verdetto dei playout: il Racing Fondi retrocede in serie D sconfitta per 2-1 al "Torre" di Pagani. Le reti sono state firmate da Ciotola al 49' poi è arrivata la rimonta dei padroni di casa concretizzatasi con il pareggio di Cesaretti al 57' e il gol di Scarpa al 84'
18:56 Siamo nell'intervallo di questa ultima giornata valida per la Supercoppa, vedremo se nella ripresa il Lecce avrà la forza di evitare almeno la seconda sconfitta di questa competizione.
18:50 Un primo tempo che ha visto il Padova gestire il confronto, sfiorando il vantaggio con Pulzetti dopo soli 30'' sinistro disinnescato da Perucchini. Risponde il Lecce al 8'Mancosu pesca l'inserimento di Di Piazza, il suo sinistro si infrange sull'esterno della rete. I veneti trovano il vantaggio al 15' destro di Cappelletti sul quale Perucchini si tuffa sulla propria sinistra respingendolo sul lato opposto. La reazione degli uomini di Coppola- in panchina al posto dello squalificato Liverani- è tutta in una girata maldestra di Di Piazza in area al 22'. Al 26' Capello pesca in area Contessa, si presenta davanti a Perucchini spedendo sull'esterno della rete
18:48 Si va al riposo con il Padova in vantaggio per 0-1 al "Via del Mare"
Fine 1° tempo
45'+1 Si alza la lavagnetta elettronica, segnalato 1' di recupero
45' Guadagna una punizione il Lecce all'altezza dei trenta metri dalla porta di Bindi
43' Veneti in controllo della gara muovendo la palla con maestria trovando sempre l'uomo libero per il passaggio, il Lecce invece fatica moltissimo limitandosi a qualche fiammata di tanto in tanto
42' Prova il cross Ciancio in mezzo all'area dove Saraniti di testa spedisce sopra la traversa
41' Cross di Contessa da sinistra con palla che attraversa la l'area non trovando la deviazione dei compagni
39' Diamo intanto uno sguardo ai parziali delle gare dei playout: Paganese- Fondi 1-1 Gavorrano-Cuneo 0-0 Santarcangelo- Vicenza 0-0
37' Imbucata di Mancosu, palla per Di Piazza in area, il suo sinistro non trova la porta e si perde sul fondo
34' Sulla panchina del Lecce siede Manuel Coppola, allenatore in seconda dei giallorossi al posto di Fabio Liverani squalificato
32' Pulzetti pesca centralmente Capello, si presenta davanti a Perucchini che obbliga l'attaccante veneto ad allargarsi, poi la difesa di casa sventa la minaccia
30' Sembra una chimera a questo punto la Supercoppa per il Lecce, i salentini per alzare al cielo il trofeo dovrebbero vincere per 5-1 e l'impresa appare piuttosto problematica
28' Destro di Arrigoni dalla lunga distanza con palla abbondantemente a lato
26' OCCASIONE PADOVA: Capello si incunea si porta ai 20 metri, pesca l'inserimento a fari spenti di Contessa, si presenta davanti a Perucchini e con il sinistro spedisce a lato
25' Il Padova sta tessendo la sua consueta trama di passaggi nella linea mediana del campo, più difficoltosa la manovra dei salentini in questa fase
22' OCCASIONE LECCE: discesa sulla destra di Ciancio a cercare la sponda di Mancosu a centro area per Di Piazza, si gira in maniera macchinosa e in precarie condizioni di equilibrio calciando alle stelle
20' Mancosu ruba palla nella metà campo avversaria, appoggia per Valeri, il suo cross è troppo lungo per gli attaccanti e si perde in zona morta
19' Squadre in campo con moduli speculari, entrambi si affidano al 3-5-2
17' Il tiro di Cappelletti da oltre 25 metri non sembrava avere pretese, il portiere Perucchini è intervenuto in maniera maldestra finendo per trascinarsi il pallone in porta
16'
GOL PADOVA. TIRO DI CAPPELLETTI SUL QUALE PERUCCHINI INTERVIENE GOFFAMENTE
15' Se ne va Pulzetti sulla sinistra il cross per Marcandella anticipato da Legittimo
14' Cross da sinistra di Mancosu con palla che attraversa l'area piccola, Contessa non controlla generando il secondo angolo per il Lecce
12' Belinghieri se ne va sul filo del fuorigioco, il suo cross non trova nessun compagno, poi tiene viva l'azione Marcandella, palla sul secondo palo dove Capello di testa spedisce a lato
10' Dal primo tiro dalla bandierina per i giallorossi, cross di Ciancio troppo lungo per i compagni, poi sull'altro fronte Contessa anticipa Legittimo
9' Spunto di Ciancio sulla destra, chiude in angolo Serena
8' OCCASIONE LECCE: Mancosu vede il movimento verso l'esterno senza palla di Di Piazza lo serve, controllo e sinistro immediato con palla sull'esterno della rete
7' La direzione del confronto è affidata al sig.Luca Zufferli di Udine, coadiuvato da Daniele Colizzi di Albano Laziale e Veronica Vettorel di Latina.
5' Pomeriggio dalle tinte quasi estive al "Via del Mare" gli spalti non presenta un colpo d'occhio eccezionale, presenti anche un centinaio di sportivi provenienti da Padova
3' Diamo uno sguardo alle divise delle due squadre: il Lecce indossa la consueta maglia a strisce verticali giallorosse, il Padova risponde in completo nero a tinta unita
1' OCCASIONE PADOVA: Marcandella controlla una palla in area, scarica per Pulzetti, il suo destro viene respinto d'istinto da Perucchini
1' Il Padova muove il primo pallone della gara. Partiti
Inizio 1° tempo
17:59 Le due squadre precedute dalla terna arbitrale fanno adesso il loro ingresso in campo
17:55 Mancano ormai pochi minuti all'ingresso in campo delle due squadre, vi ricordiamo che attraverso i livematch di TuttoC.com potete seguire le gare di ritorno dei playout
17:50 Biancoscudati ad un passo dalla vittoria di questo trofeo, infatti alla truppa di Pierpaolo Bisoli basta anche perdere con tre gol di scarto per iscrivere il suo nome nell'albo d'oro della competizione. I giallorossi sono chiamati a compiere una vera e propria impresa per festeggiare il double davanti al proprio pubblico
17:45 Ultimo atto quest'oggi del mini-torneo che ha visto partecipare le vincitrici dei tre gironi Livorno, Padova e Lecce: la Classifica vede veneti e toscani a 3 punti mentre i salentini ancora fermi a 0.
17:40 Ecco che arrivano le formazioni ufficiali del confronto
17:35 Seguiremo a partire dalle 18 la sfida dello stadio "Via del Mare" fra Lecce e Padova
17:30 Buon pomeriggio amici sportivi! TuttoC.com vi da il benvenuto alla terza e ultima giornata della Supercoppa di serie C
Cronaca di Stefano Scarpetti
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy