INTERVISTA TC - Sudtirol, Zanin: "Obiettivo 4° posto e pronti per playoff"

di Valeria Debbia
Fonte: Dalla nostra inviata in Lega a Firenze, Claudia Marrone
Vedi letture
Foto

Quarto posto per il Sudtirol: un cammino positivo quello degli altoatesini, che però - nonostate il grande potenziale tecnico - hanno forse perso qualche punto di troppo per strada. Nonostante questo non c'è assolutamente rammarico nella parole del vicepresidente Roberto Zanin, presente a Firenze per l'Assemblea di Lega Pro ed intervenuto ai microfoni di TuttoC.com: "Non c'è rammarico perché siamo ripartiti per riconfermare quanto fatto l'anno scorso. Ed il secondo posto era il miglior risultato fatto dal Sudtirol nella sua storia. Quest'anno al secondo posto non arriveremo ma saremo pronti per i playoff".

Stante che il Pordenone pare aver oramai fatto l'allungo decisivo per la B, come arriverete a questi playoff?
"L'obiettivo è arrivare quarti, visto che Triestina e Feralpisalò sono abbastanza lontane, ma vedremo come finirà il posticipo di questa sera. Il quarto posto sarebbe importante per superare un turno. Se così non si facesse, ci ritroveremmo contro squadre come Samb o Vicenza che sono avversari ostici".

Siete una società modello per questa Serie C: da cosa nasce il vostro progetto?
"Dal territorio che ci accompagna. Dalla Provincia, al Comune, le strutture. C'è una coesione molto forte. E poi una gestione oculata negli anni. Abbiamo sempre speso quanto era nelle nostre possibilità e non di più".

Un bilancio di questi primi mesi della gestione Ghirelli in Lega Pro?
"Sono stati mesi complessi, anche se forse non nel nostro girone visto che le squadre almeno qui ci sono ancora tutte (sorride, ndr). Non ci sono state penalizzazioni pesanti, siamo stati immuni da questo. Ma ci sono state tante questioni complesse ed ora ci aspettiamo stabilità".