SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

INTERVISTA TC - Maurizi: "Divorzio inevitabile con la Viterbese"

di Raffaella Bon
Vedi letture
Foto

Esonerato e poi richiamato dalla Viterbese per le ultime partite della regular season conclusa al dodicesimo posto Agenore Maurizi parla ai microfoni di TuttoC.com della sua stagione con la formazione laziale.

Che campionato è stato quella della Viterbese?
"Io credo che la Viterbese a livello generale non abbia raggiunto quello che erano le aspettative societarie. Ma come tanti esultano per aver raggiunto la salvezza in anticipo in relazione ai problemi di Covid, allora anche la Viterbese ha ottenuto un grande risultato sportivo".

E il suo a livello personale?
"Il mio a livello personale in linea con il discorso della squadra. Speravo di fare meglio, ma visto come il virus ci ha aggredito credo si andato bene. Mi sono sempre chiesto cosa fosse meglio per un club, essere eliminati nei playoff al primo turno ed avere conti non proprio a posto oppure aver fatto campionati con budget altissimi o essersi salvati in anticipo avere valorizzato giovani ed avere conti a posto?".

Si aspettava qualcosa in più?
"Non mi creo e non creo mai aspettative, le stesse sono state create dall’umanità per avere consenso all’inizio ma spesso finiscono per creare un illusione che genera delusione".

Pensava di restare?
"Rispetto la Viterbese, è un ottima società. Mi ha dato la possibilità di finire l’anno in sella, da protagonista. Loro hanno preso un impegno con un altro mister, io avevo preso un impegno in un ‘altra direzione con persone che con le quali c’è rispetto e stima reciproca, quindi divorzio inevitabile ma in buoni rapporti".

Cosa c'è nel suo futuro?
"Il mio futuro come dicevo prima è legato a queste persone con le quali sono legato da rapporti di amicizia e stima professionale. Adesso ci sono i play off e play out aspettiamo la fine per svelare il futuro, anche se a me piace vivere il presente e il presente è continuare a seguire partite per essere sempre aggiornato".

Altre notizie
Martedì 22 giugno 2021
13:10 Calciomercato Viterbese, nel mirino c'è il centrocampista Antonio Romano 13:00 Altre news TOP NEWS ORE 13 - Turris, resta Caneo. V. Francavilla-Milli fino al 2023 12:50 Girone A Dg Novara: "Candidati ds restano 4. Concentrati su altre incombenze" 12:40 Altre news Ghirelli: "In C tanti stadi obsoleti. Recovery Plan grande opportunità" 12:30 Altre news Dg Gozzano: "Primato sudato e non scontato. Merito famiglia Allesina"
12:20 Altre news Malagò (CONI): "Lega Pro rappresenta l'Italia dalla cima al tacco" 12:10 Calciomercato Ag.Coppola: "Potenza? Al momento no contatti. Attestati di stima da altri" 12:00 Altre news Sciscioli (Governo): "La C rappresenta l'Italia. Bene il piano sviluppo stadi" 11:50 Girone B Samb, Renzi: "Vicini a ds e tecnico. Devono avere voglia di emergere" 11:40 Altre news Da Empoli (I-Com): "Recovery Plan può cambiare la C e le sue città" 11:30 Altre news Amatucci: "Montevarchi è una scelta che nessuno potrebbe rifiutare" 11:20 Calciomercato NOTIZIA TC - Il Fiorenzuola vuole trattenere Bruschi ma c'è concorrenza 11:10 Altre news Ad Trento: "Consolidare ciò che si è raggiunto. Tifo determinante" 11:00 Girone C Turris, depositata documentazione relativa a 'Liguori': la nota del club 10:50 Ufficialità UFFICIALE - Turris, confermato Bruno Caneo. Rinnovato il suo staff 10:40 Girone A Novara, Pavanati: "Siamo venuti per provare subito il salto di categoria" 10:30 Ufficialità UFFICIALE - Virtus Francavilla, Joakim Milli firma fino a giugno 2023 10:15 Calciomercato Pro Patria, il prescelto per la panchina è Luca Prina 10:00 Rassegna stampa CorVeneto: "Padova, c’è il nodo budget. Ma Oughourlian non molla" 09:45 Rassegna stampa Il Secolo XIX: "L'Entella punta all'impresa: tornare subito in Serie B"