INTERVISTA TC - DS Piacenza: "Mercato? Vigili, ma aspettiamo il 30-12"

di Claudia Marrone
articolo letto 640 volte
Foto

Essere li, a un passo dalla vetta, e con una gara in meno ma con un gruppo e una struttura solidissimi: sicuramente un buon momento per il Piacenza, che si avvia nel migliore dei modi al termine del girone di andata.
Per un preciso punto della situazione, i microfoni di TuttoC.com contattano il DS biancorosso Luca Matteassi.

Seconda posizione in classifica, con una gara in meno: c'è però rammarico per aver perso la vetta?
“Sicuramente dispiace, ma il campionato è ancora lungo, e la classifica non ancora veritiera considerando che, come noi, ci sono tante squadre che devono recuperare delle partite. Al momento non è decifrabile. Giusto guardarla, ma senza assillo”.

Alle porte la gara con l'Arzachena, strana formazione: che gara sarà?
“L'anno scorso gli smeraldini hanno fatto un grande campionato, quest'anno hanno cambiato molto ma noi non dobbiamo pensare alla classifica che hanno, perché in Serie C soprattutto non esistono sfide facile e basta una piccola disattenzione per essere puniti. Giocare in casa sarà sicuramente un vantaggio, ma noi dobbiamo scendere in campo con la mentalità vincente, come sempre facciamo: abbiamo un gruppo di splendidi ragazzi, uomini veri prima che professionisti in campo, e so che hanno voglia dei tre punti”.

Primo giro boa ormai prossimo, poi il mercato. Il Piacenza si sta già muovendo?
“Essendo il mio lavoro, è normale pensare sempre a quello che può essere il bene del club e della squadra, ma comunque è presto per dare sentenze definitive. Pensiamo semmai a rimanere in vetta fino al 30 dicembre, dopo si vedrà”.

Rumors vogliono il Monza interessato a Marotta. Sarà da voi blindato il calciatore?
“Nessuno mi ha chiamato in merito. Non solo, Marotta con noi ha firmato in estate un triennale, sta benissimo qui ed è uno degli elementi maggiormente impiegati, non vedo per lui soluzioni diverse a Piacenza. Ho la certezza che fino a fine stagione rimarrà con noi”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy