INTERVISTA TC Apolloni: "Playoff? Ecco le gare con più fascino"

di Raffaella Bon
articolo letto 2437 volte
Luigi Apolloni
Luigi Apolloni

Giornata di sorteggi playoff quella odierna. Per commentare gli accoppiamenti e le possibili sorprese sulla strada per la finale di Pescara è intervenuto ai microfoni di TuttoC.com l'ex tecnico del Parma Luigi Apolloni: "Sono due le partite che mi affascinano di più: la prima è Viterbese-Pisa perché conosco entrambi i presidenti. Mentre la seconda è Feralpisalò-Alessandria".

Parliamo proprio di Viterbese-Pisa: che partita si aspetta?
"Sarà molto combattuta da due società, l'una storica e che vuole tornare a calcare campi importanti e l'altra con un presidente molto ambizioso".

Dal punto di vista del gioco?
"Come gioco entrambe hanno avuto vicissitudini legate agli allenatori. Mi aspetto ripartenze e tanta aggressività sulla palla".

Mentre l'altra gara da lei nominata, cioè Feralpisalò-Alessandria?
"L'Alessandria ha voglia di rivincita dopo aver perso i playoff lo scorso anno mentre la Feralpi ha ambizione societaria. I grigi hanno addosso della pressione e possono risentirne, mentre forse la Feralpi è più tranquilla".

Entrambe hanno in panchina due allenatori di carattere: Toscano e Marcolini.
"Marcolini ha dimostrato anche da calciatore che il carattere non gli manca. La metterà sotto l'aspetto dell'aggressività che prevarrà più del gioco. Toscano ha esperienza importante e ha vinto campionati ed è un vantaggio visto che conosce meglio la categoria e le pressioni che vi possono essere".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy