SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

C'ERANO UNA VOLTA I PLAYOFF... CI SONO ANCORA. LA MAGIA DEGLI SPAREGGI PROMOZIONE NONOSTANTE TUTTO: CORONAVIRUS, PORTE CHIUSE E POLEMICHE. E FINALMENTE ECCO IL CLOU

di Dario Lo Cascio
Vedi letture
Foto

Sì, il titolo è volutamente citazionistico. Questo editoriale lo scriviamo mentre riguardiamo per l'ennesima volta "C'era una volta in America", capolavoro di Sergio Leone con l'immortale colonna sonora del maestro Ennio Morricone, spirato a 91 anni dopo una lunghissima carriera ricca di successi. 

Cosa c'entra con i playoff? Niente, salvo quel retrogusto nostalgico che tutti gli appassionati di calcio associano a questa particolare formula che, da sempre, soprattutto nelle serie "inferiori" (volutamente tra virgolette), perché i ricordi di gare memorabili sono sempre vivi. 

Lo sono e lo saranno anche in questo particolarissimo anno, che ci ricorderemo a lungo, causa pandemia, che ha portato a dei playoff totalmente anomali e quasi certamente irripetibili. Classifica parziale, porte chiuse, rinunce anche in posizioni invidiabili di classifica. 

PUBBLICITÀ

Giovedì si gioca la fase nazionale, entrano in gioco le terze classificate (Monopoli, Carpi, Renate) e la vincitrice della Coppa Italia Serie C, che un po' a sorpresa ma neanche tanto è stata la Juventus U23. Alle quali si aggiungono Novara, Ternana, Padova, Alessandria, Potenza e Triestina, qualificatesi dopo i turni dei gironi. 

In questi primi turni ci sono state un paio di polemiche relative agli arbitraggi. Discusso quello tra Catania e Virtus Francavilla, ma anche alcune decisioni in Padova-Feralpisalò. Fisiologiche, forse. Certo di errori non se ne vorrebbero mai vedere ed essere penalizzati non piace a nessuno. 

Si è giocato e, con tutta probabilità, si giocherà fino alla finale inclusa a porte chiuse. Conseguenza del coronavirus che, oltre a stoppare per mesi il campionato e a provocare il forfait di alcune partecipanti a questa post season, costringe i tifosi a guardare i match attraverso uno schermo. 

Ma la magia dei playoff è sempre quella. Forse con una sfumatura diversa. Ma non cambia poi molto.  

Altre notizie
Mercoledì 12 agosto 2020
17:15 Ufficialità UFFICIALE - Simone Della Latta è un calciatore del Padova 17:00 Calciomercato Avellino, mister Braglia per la corsia mancina ha chiesto D'Orazio 16:40 Altre news Nossa: "L'accostamento al Fano? Mi avevano cercato già a gennaio" 16:20 Girone A Cessione Arezzo, La Cava rompe col gruppo Saladini 16:20 Ufficialità UFFICIALE - Pro Patria, ingaggiato il portiere Stefano Greco
PUBBLICITÀ
16:00 Altre news Oliva: "Io allenatore della Vibonese? Devo incontrare il club" 15:40 Girone B Vis Pesaro, Gelonese: "Ho visto un progetto ambizioso in cui credo molto" 15:20 Girone B Fano, Fattò Offidani: "Progetto triennale, proseguiremo strada Gabellini" 15:00 Girone A La Pro Patria saluta e ringrazia Matteo Battistini 14:45 Calciomercato NOTIZIA TC - Feralpisalò, il giovane Arrighi in prestito al Nibbiano&Valtidone 14:30 Altre news Mantova, è addio con Cristian Altinier: il messaggio del club 14:15 Calciomercato NOTIZIA TC - Carpi, Van der Heijden verso la permanenza in Olanda 14:01 Ufficialità UFFICIALE - Vis Pesaro, dal Monza ecco Marchi a titolo definitivo 14:00 Altre news Pro Sesto, Mutton: "Piazza giusta per un percorso di crescita" 13:45 Calciomercato NOTIZIA TC - Picerno, oltre Laaribi in arrivo Baiocco e un terzino destro 13:30 Altre news Pro Sesto, De Respinis a TC: "Girone tosto, partiremo per salvarci" 13:15 Calciomercato Ds Sorrento: "Incontro con il Monopoli per definire Fusco e Vitale" 13:00 Altre news TOP NEWS ORE 13 - Magi al Ravenna. Como, rinnova Gabrielloni 12:53 Ufficialità UFFICIALE - Pro Sesto, in attacco ecco Cristian Mutton 12:52 Ufficialità UFFICIALE - Luca Gelonese firma con la Vis Pesaro