SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Top & Flop di Ternana-Catania

di Dario Conti
Vedi letture
Foto

La Ternana accede alla fase nazionale dei playoff di serie C. Al “Liberati” finisce 1-1 tra i padroni di casa e il Catania, che viene eliminato dopo una prova di grande spessore. Gli etnei non hanno nulla da perdere e giocano la partita della vita sin dai primi minuti, a differenza degli umbri, che partono col freno a mano riequilibrando tutto grazie ai cambi apportati da mister Gallo nel secondo tempo. All’intervallo gli ospiti chiudono meritatamente in vantaggio, grazie alla rete all’ultimo minuto di Kevin Biondi, che poco prima aveva centrato un palo. In precedenza ci avevano provato anche Curcio e Calapai. Nella ripresa mister Gallo rimescola le carte e dà nuova verve in avanti, inserendo Furlan e Ferrante, che cambiano volto alla gara, soprattutto il primo, che spaventa la difesa rossazzurra. Il Catania va vicinissimo al raddoppio con Barisic, che coglie il secondo palo di serata, non sfruttando un contropiede impostato dall’ottimo Curcio. E’ probabilmente il momento chiave della partita, perché poco dopo arriva il pareggio lampo di Ferrante, che di testa sorprende la retroguardia etnea, un po’ disattenta nel finale, dove saltano anche i nervi con Lucarelli, espulso per proteste. Gli etnei salutano così i playoff, anche se possono rimproverarsi poco in campo. Le fere si salvano con un altro pareggio (in caso di parità al termine dei 90' accedeva la squadra col miglior piazzamento in campionato), dopo quello contro l’Avellino, ma l’appuntamento con la vittoria viene ancora rimandato. Ecco i top & flop del match:

TOP

Furlan e Ferrante (Ternana): i cambi svoltano il match per la squadra di Gallo. I due confezionano il gol che permette ai rossoverdi di accedere alla fase nazionale playoff. Ottima l’intuizione del primo che serve il cross al bacio per la testa del numero 9, che fissa così il risultato sull’1-1, ribaltando il discorso qualificazione. DECISIVI.  

PUBBLICITÀ


Curcio e Biondi (Catania): i più intraprendenti in un’ottima gara giocata dai rossazzurri. Il trequartista ci prova con una bella conclusione nel primo tempo e partecipa attivamente alla manovra dei rossazzurri. Il secondo fa ancora meglio, centrando il palo, prima del meritato vantaggio. ESSENZIALI.  

FLOP

Primo tempo (Ternana): pessimo impatto sulla gara dei rossoverdi, che per i primi 45’ subiscono l’iniziativa dei rossazzurri, proponendo poco e nulla in fase offensiva. Nella ripresa va un po’ meglio, ma i rossoverdi sudano le proverbiali sette camicie per rimettere sui binari giusti il discorso qualificazione. REMISSIVI.

Barisic (Catania): difficile trovare difetti in una prestazione esemplare degli uomini di Cristiano Lucarelli, che danno l’anima in campo per tutti i novanta minuti. Nell’economia della gara pesa, però, il mancato raddoppio dello sloveno, che coglie con un po’ di sfortuna il secondo palo di serata. Gol che probabilmente avrebbe dato maggior sicurezza e messo in cassaforte il passaggio al turno successivo. SFORTUNATO.

RIVIVI IL LIVE MATCH
Altre notizie
Mercoledì 05 agosto 2020
12:45 Calciomercato Palermo, nome nuovo per l'attacco: Andrea Saraniti 12:30 Calciomercato Padova, Magnus Troest rimane il primo obiettivo per la retroguardia 12:15 Girone C Pres Catania: "Raffaele è la figura ideale per guidare la squadra" 12:00 Calciomercato NOTIZIA TC - Futuro in C per Petruccelli: piace a Cesena e Fano 11:45 Altre news Tacopina: "Forte interesse per il Catania, ha una storia notevole"
PUBBLICITÀ
11:30 Interviste TC INTERVISTA TC - Dg Piacenza: "I presidente mettono i soldi, altri puntano il dito" 11:15 Altre news Foggia, Corda: "La storia del Bitonto ci porterà direttamente in C" 11:00 Girone C Monopoli, presentata la documentazione per l'iscrizione al campionato 10:45 Calciomercato NOTIZIA TC - Monopoli, vivo l'interesse per Zanchi: altri due club interessati 10:30 Calciomercato NOTIZIA TC - V.Verona, a breve il rinnovo di Manuel Daffara 10:15 Calciomercato Pro Sesto, rinforzo per la porta: Alessandro Livieri del Pisa 10:00 Rassegna stampa La Repubblica - Boscaglia in rosa. Resta il nodo del contratto 09:45 Rassegna stampa GdS - Simeri non si ferma. Salta anche le vacanze pur di tenersi il Bari 09:30 Rassegna stampa Corriere dell'Alto Adige - Mizuno nuovo partner del Sudtirol 09:15 Rassegna stampa Corriere dello Sport - Ceduto il Fano. Siena, ci siamo 09:00 Rassegna stampa Il Messaggero - Gubbio, Torrente aspetta Ferrini e Brighenti 08:45 Rassegna stampa Corriere del Veneto - Padova, Mandorlini resta: "Progetto valido" 08:30 Rassegna stampa Tuttosport - Bari, Tesser o Venturato per Vivarini 08:15 Rassegna stampa Gazzetta dello Sport - Scade il termine per le iscrizioni. Il Siena a rischio 08:05 Ufficialità UFFICIALE - Olbia, il nuovo allenatore è Max Canzi