SEZIONI NOTIZIE

Salvatore Elia, la saetta della Juve Stabia

di Dario Lo Cascio
Vedi letture
Foto

Nel Girone C non pochi sono i giovani attaccanti arrivati in prestito dalle categorie superiori che si sono messi in mostra. Sicuramente vanno citati Giuseppe Borello del Rende, arrivato dal Crotone. O la coppia Longo-Lescano, al Potenza dal Parma. Bene hanno fatto anche Tassi e Tulissi della Reggina, in prestito rispettivamente da Ascoli e Atalanta. Ed ancora Andrea Bianchimano, al Catanzaro dal Peruga, o Alessio Zerbin, in prestito alla Viterbese dal Napoli, e Edgaras Dubickas del Lecce, da gennaio alla Sicula Leonzio.

Ma chi va sicuramente messo sotto la lente di ingrandimento è Salvatore Elia. Un classe '99 che è arrivato in sordina dall'Atalanta ed è risultato senza dubbio tra i migliori del comunque eccezionale campionato corale delle Vespe. 

Toscano, di Prato, Salvatore Elia compirà ventanni il prossimo 30 giugno. Dopo la trafila nelle giovanili con i bergamaschi, con la Juve Stabia la prima occasione tra i professionisti. Che Elia non ha sbagliato. Anzi, tutt'altro.

Mister Caserta sin da subito ha dosato alla perfezione questo ragazzo. Qualche gara da titolare, molte da subentrato, per sfruttare la sua esplosività. Elia infatti è una di quelle ali offensive vecchia maniera, dribbling, corsa, tanti cross dal fondo. Un giocatore che sa sempre come creare scompiglio. Ben sei gli assist vincenti, davvero niente male, e due gol. Non molto, è vero, ma uno è stato quello che ha completato la rimonta di Lentini per quel 2-3 che di fatto ha deciso il campionato. 

Un ragazzo dalla grande tecnica, che può ancora crescere, e sicuramente un club che sa guardare lontano per i suoi giovani come l'Atalanta, saprà valorizzarlo al meglio. Magari ancora alla Juve Stabia in Serie B. 

 


Altre notizie
Martedì 20 Agosto 2019
00:00 Calciomercato Calciomercato h24, tutte le ufficialità: Gabriele Rolando alla Reggina
Lunedì 19 Agosto 2019
23:50 Girone B Padova, Fazzi: "Scendo di categoria con voglia e fame" 23:40 Calciomercato Carrarese, in arrivo Damiani dall'Empoli 23:30 Altre news Perinetti: "Lo schiaffo di Avellino farà bene al Bari, meglio ora che poi" 23:20 Girone B Cesena, la situazione dell'infermeria. Differenziato per Borello 23:10 Calciomercato Juve U23, Mavididi ai saluti. Il Benevento vuole chiudere 23:00 Calciomercato Il Catania verso l'ingaggio del giovane portiere Peraggini 22:50 Calciomercato LR Vicenza Virtus, sondaggio per Izzillo del Pisa 22:40 Girone A Monza, mercoledì amichevole di lusso con l'Atalanta 22:30 Girone C Avellino, giovedì ultimo test pre campionato con l'Eclanese 22:20 Coppa Italia Udinese, Lasagna: "Sudtirol stava molto basso, non è stato per nulla facile" 22:10 Girone A Pro Vercelli, Auriletto: "Piacenza? Gara vera. Impossibile essere al 100%" 22:00 Coppa Italia Ternana, Salzano: "Contento per me e per la squadra" 21:50 Coppa Italia Udinese, Mandragora: "Nel primo tempo abbiam sofferto barricate Sudtirol" 21:40 Coppa Italia Giana Erminio, Otelè: "Siamo sul pezzo per il campionato" 21:30 Girone C Viterbese, Antezza: "Buona prestazione, siamo sulla strada giusta" 21:20 Girone B Rimini, Nicastro non acquisirà i biancorossi. La nota del club 21:10 Girone A Robur Siena, Tosti: "Abbiamo lavorato molto bene in ritiro" 21:00 Altre news Ag. Martignago a TC: “Col Teramo il matrimonio più giusto” 20:50 Coppa Italia Reggiana, Scappini: "Dispiace uscire dopo aver dominato"