Rieti, proseguono speditamente i lavori allo "Scopigno"

di Claudia Marrone
articolo letto 399 volte
Foto

Come riferisce Il Messaggero, sono iniziate oggi le 48 ore di fuoco in casa Rieti, ovviamente in merito alla questione stadio. La messa in opera della rete per il prefiltraggio nella curva ospiti è praticamente conclusa, ma il problema rimane alla tribuna Valle Santa, dove c'è ancora un cumulo di macerie che dovrebbe esser rimosso nella giornata odierna, per far si che poi possano prendere il via i lavori per montare la rete, i cui pezzi sono visibili all'esterno del cancello principale. Per il momento lo "Scopigno" è accessibile solamente da un ingresso laterale, visto che tutto il cancello della tribuna è circondato dal cantiere, ma se oggi sarà montata la rete anche in tribuna, nella riunione di domani il GOS dovrebbe dare l'ok per la disputa delle gare del club laziale a porte aperte, a cominciare da quella di martedì contro la Vibonese.  


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy