Rende, Trocini: "C'è stato rilassamento, dobbiamo riscattarci"

di Dario Lo Cascio
articolo letto 186 volte
Foto

Bruno Trocini, allenatore del Rende, ai microfoni del sito ufficiale ha fatto il punto in casa biancorossa: "Al di là di come abbiamo abituato i tifosi, è evidente che veniamo da due settimane non buone. Non c'è da nascondersi, bisogna invece capire i motivi di queste due gare un po' sotto tono. I ragazzi sanno che bisogna continuare a lavorare in una certa maniera perché si rischierebbe di far dimenticare quanto fatto fin qui. Bisogna anzi sottolinearlo con un finale di stagione degno. Quella di Pagani è stata la gara più brutta della stagione, non c'è una sola causa. Oltre le motivazioni abbiamo sbagliato tanto dal punto di vista tecnico. Si può perdere, ma farlo così fa male. Sono sicuro che ci sarà da parte dei ragazzi una grande voglia di riscatto. C'è stato un rilassamento che volevamo evitare. Adesso bisogna ripartire forte perché sarebbe un peccato fare un finale di stagione anonimo". 


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy