Reggina, Conson: "Eliminazione che brucia, dispiace per i tifosi"

di Marco Pieracci
Vedi letture
Diego Conson
Diego Conson

Diego Conson, capitano della Reggina, commenta ai microfoni di TuttoReggina.com l'uscita dai playoff degli amaranto, nettamente sconfitti dal Catania: "Abbiamo avuto la forza di rimettere in piedi la partita, l'eliminazione brucia, dispiace soprattutto per i nostri tifosi che non sono stati fatti venire. Ci riproveremo l'anno prossimo. Non è facile ribaltare la partita sotto di due gol. Sul primo gol siamo stati sciocchi a concedere a Sarno trenta metri di campo. Le scelte le fa il mister, io non posso dire nulla. Abbiamo provato a giocare con l'equilibrio giusto e cercando di pungere. Il fatto di dover recuperare, ci ha di fatto costretti a lasciare campo a loro che ci hanno colpito. Sapevamo che cn il cambio di allenatore c'è sempre una scossa, ci aspettavamo un Catania agguerrito e così è stato".


Altre notizie