SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Pres Turris: "Il club è in vendita, ci sono due gruppi interessati"

di Giacomo Principato
Vedi letture
Foto
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Antonio Colantonio, presidente della Turris, in conferenza stampa ha annunciato importanti novità circa il futuro del club campano: “La Turris da questo momento è in vendita: dico tendenzialmente il 15 giugno, in modo tale che se ci sono persone che con competenza e possibilità vogliano continuare a fare calcio a Torre del Greco, la Turris è aperta. Ho un mio modo di vedere le cose: il titolo della società viene preso in prestito dai tifosi e nel mio credo, una cosa prestata deve essere ceduta al successivo in una situazione migliore di come l’ha presa - riporta tuttoturris.com -. Penso che con il mio ciclo stiamo dando una Turris che è stata presa con tanti debiti in serie D e viene lasciata con una squadra di serie C e che è invidiata da un punto di vista contabile in tutta Italia. Ci sono due gruppi di persone fuori Torre interessati e visto in modo molto preliminare mi sembra che abbiano anche la possibilità di poter portare avanti la Turris. La vendo, ma non la svendo. Tutti noi che siamo stati artefici di questa bella costruzione non possiamo vedere l’abbattimento di un palazzo costruito con un mattone alla volta. Quindi vorrò vedere, per il bene comune, sia per la Turris sia per un punto di vista personale, solidità e garanzie che verranno date".

Colantonio specifica: "Non lascio perché magari abbia qualcosa contro la Turris. È che anche da un punto vista personale, questo è un momento che sta richiedendo in azienda un enorme sforzo. Gestire una squadra di C non è semplice, è un impegno forte, ma la COLMA è un’azienda di questa città, tifa per la squadra di questa città e quindi sarà sempre disponibile per una sponsorizzazione. Così come tante persone sono state disponibili a sponsorizzare la Turris".

Altre notizie
Giovedì 17 giugno 2021
10:15 Calciomercato TC - Catanzaro, per il ruolo di ds sorpasso Matteo Lauriola 10:00 Rassegna stampa Il Mattino: "Forza Padova, è il grande giorno per la B" 09:45 Rassegna stampa La Stampa - Alessandria: "Il B-Day al Moccagatta" 09:40 Ufficialità UFFICIALE - Bari, Mignani nuovo tecnico: accordo fino a giugno 2022 09:30 Rassegna stampa Il Gazzettino: "Padova e la Serie B: tutto in una sera"
09:15 Rassegna stampa Corriere Torino: "Anche Rivera «spinge» la sua Alessandria" 09:00 Rassegna stampa Corriere del Veneto - Padova: "Riprendiamoci la B" 08:45 Rassegna stampa Corriere dello Sport: "Alessandria-Padova, sfida per la B" 08:30 Rassegna stampa Tuttosport: "C'è in palio la Serie B. Grigi, fate la storia" 08:15 Rassegna stampa Gazzetta dello Sport: "Alessandria-Padova, la sera della B" 08:00 Rassegna stampa Rassegna stampa Le prime pagine dei quotidiani sportivi 07:30 Interviste TC INTERVISTA TC - AlbinoLeffe, Giorgione: "Ormai mi sento una bandiera" 01:00 Il Punto Gli occhi della Juventus su un baby di Lega Pro. Ancona Matelica: che differenza c’è con la SuperLega? Bari, Mignani e quel no alla B...
Mercoledì 16 giugno 2021
23:45 Girone B Padova e quei playoff indigesti: domani la grande occasione 23:30 Altre news TMW Radio - Ds Taranto: "Da 20 anni qui non si vinceva il campionato" 23:15 Girone A Dg Pontedera: "Qualche addio inevitabile. Ripartiamo dallo zoccolo duro" 23:00 Altre news Paganini non ripete, l’Italia sì: tris anche alla Svizzera, azzurri qualificati 22:45 Calciomercato Piacenza, assalto fallito a Merkaj. Andrà alla Virtus Entella 22:35 Ufficialità UFFICIALE - Foggia, Canonico entra nel club rossonero 22:30 Altre news Lescano: "L'Entella mi ha impressionato. Ecco perché l'ho scelta"