SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Pres Turris: "Asticella alzata a condizione di pianificazione strutturale"

di Valeria Debbia
Vedi letture
Foto
© foto di Luigi Gasia/TuttoNocerina.com

Antonio Colantonio, presidente della Turris, è tornato a parlare via web, all’associazione di tifosi Orgoglio Corallino, focalizzandosi sugli obiettivi futuri, come raccolto dai colleghi di TuttoTurris: “Se con alcuni giocatori abbiamo toppato, non avendo reso per quello che ci aspettavamo, a differenza di altri che sono andati ben oltre le più rosee previsioni, correremo ai ripari proprio in quei ruoli, cercando di migliorare la rosa. Vogliamo costruire nel tempo una Turris che possa giocarsela sempre di più con qualsiasi avversario, ma potremo dire di voler alzare l’asticella, rispetto ad una salvezza tranquilla, solo quando ci saranno le condizioni per poter fare una pianificazione anche strutturale. Pensate, ad esempio, se un domani la Turris dovesse vincere il campionato di serie C. Dove andrebbe a giocare senza uno stadio omologato per una categoria superiore? Resto, comunque, una persona ambiziosa, alla quale non piace vivacchiare in eterno in terza serie. Ed è proprio per questo motivo che avevo messo in vendita la società, perché alla lunga, l’impossibilità di puntare ad obiettivi più importanti di una salvezza, potrebbe far venir meno gli stimoli giusti per continuare questa avventura. Liguori possibilmente idoneo anche per la B? Con la giusta determinazione di tutte le parti in causa è possibile… Ma è necessaria una gestione a 9 anni dell’impianto, affinché certi lavori se li possa accollare un privato. Capisco, tuttavia, il momento storico complicato per effettuare certi tipi di interventi, tant’è vero che do atto all’attuale amministrazione comunale di aver reso lo stadio conforme alla serie C con interventi importanti”. 

Altre notizie
Martedì 15 giugno 2021
11:00 Calciomercato NOTIZIA TC - Giana Erminio, per l'attacco piace Giangaspero 10:45 Calciomercato NOTIZIA TC - Albinoleffe, per il post-Giacchetta si valuta anche Lamazza 10:30 Altre news Rullo, per adesso basta calcio: "Vogliono farmi entrare nel Livorno ma..." 10:15 Calciomercato NOTIZIA TC - Vibonese, per la panchina idea Andrea Lisuzzo 10:00 Rassegna stampa Corriere dello Sport: "Pescara, non solo Auteri"
09:45 Rassegna stampa Tuttosport: "Campobasso e Taranto, che festa!" 09:30 Rassegna stampa Corriere Adriatico: "Un tocco magico, con Canil l'Anconitana può fare la C" 09:15 Rassegna stampa Il Mattino di Padova: "Le tante prodezze lontano da casa" 09:00 Rassegna stampa Gazzetta dello Sport : "Giovedì la finale. Uno squalificato: è Della Latta" 08:45 Rassegna stampa la Repubblica di Palermo: "Filippi e Castagnini “Il futuro? Squadra già pronta”" 08:40 Calciomercato NOTIZIA TC - Grosseto, blitz per Giammarioli. Accordo vicino 08:30 Rassegna stampa La Stampa di Alessandria: "La personalità di Mustacchio contro il Padova" 08:20 Calciomercato NOTIZIA TC - Gubbio, oggi la risoluzione con Stefano Giammarioli 08:10 Calciomercato NOTIZIA TC - Catanzaro, idea Pelliccioni per il ruolo di direttore sportivo 08:00 Rassegna stampa Rassegna stampa Le prime pagine dei quotidiani sportivi 00:00 Altre news L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 14/06 00:00 Il Punto Bentornato calcio vero, quanto ci sei mancato! Alessandria o Padova: comunque vada sarà un successo. Bari, è il momento delle scelte
Lunedì 14 giugno 2021
23:45 Altre news Pres Gozzano: "Quarta promozione in 10 anni, siamo nella storia del club" 23:30 Calciomercato Il Pescara guarda a Terni: interessano Torromino, Suagher e Laverone 23:15 Girone C Casertana, corsa contro il tempo per adeguare lo stadio Pinto