Musacci: "Rescissione Paganese per infortunio. Se vorranno rientrerò"

di Sebastian Donzella
articolo letto 712 volte
Foto

Gianluca Musacci ha rescisso il contratto con la Paganese meno di una settimana fa a causa di problemi fisici. E ha raccontato la vicenda a ZonaCalcio.net: "Gli esami che ho compiuto non mi hanno permesso di determinare la reale identità del mio infortunio. Purtroppo tali accertamenti escludevano lesioni muscolari nonostante io sentissi un costante e forte dolore al polpaccio. Difatti in allenamento percepivo che qualcosa che non andava come del resto si era accorto di tale situazione lo staff della Paganese. Con gli ultimi accertamenti da me svolti si è definitivamente chiarito che si tratta di una lesione di secondo grado del soleo recuperabile in un mese. Il presidente Trapani si è preoccupato della mia situazione, ha capito la mia vicenda e difatti ci siamo sentiti in questi giorni. Insieme allo stesso presidente ho deciso di rescindere il contratto, così da poter in qualche modo contribuire al bene della Paganese, visto che in questo momento non potrei essere comunque utile alla causa. Adesso ho intenzione di recuperare il tempo perso, e rimettermi il prima possibile così nei tempi stabiliti, e se la Paganese vorrà, sarò pronto a rientrare visto che nella mia carriera non ho mai lasciato nulla di intentato".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy