DS Vibonese a TC: "Criteri retrocessione cambiati non fanno bene a calcio"

di Dario Lo Cascio
Vedi letture
Foto

Simone Lo Schiavo, direttore sportivo della Vibonese, presente a Firenze all'Assemblea di Lega Pro, intervistato da TuttoC.com ha dichiarato: "E' stato un campionato difficile e il Girone C è tra i più ostici. Ci sono squadre che nel finale di stagione hanno bisogno di punti ed è difficile andare a giocare in trasferta. Noi ne abbiamo pagato le conseguenze ad esempio a Siracusa, dove abbiamo perso. I criteri di retrocessione cambiati in corsa non hanno fatto bene al calcio in generale. Non ci riguardano, ma mettendomi nei panni dei colleghi, come Siracusa, Rieti e Bisceglie mi rendo conto che potrebbe infastidire".


INTERVISTA TC - Ds Vibonese: "Salvezza colta con 7 turni di anticipo"