SEZIONI NOTIZIE

Zampano si presenta: "Cesena dà grandi stimoli, sono pronto"

di Dario Lo Cascio
Fonte: calciocesena.com
Vedi letture
Foto

“All’inizio dell’estate non avrei immaginato di portare a Cesena  un calciatore come Giuseppe ma l‘amicizia tra lui e il mister ha permesso di concretizzare questa opportunità e siamo contenti di esserci riusciti” Così il direttore sportivo Alfio Pelliccioni ha presentato Zampano nella conferenza stampa di questa mattina. “Una piazza come Cesena rappresenta di per sé uno stimolo - sono state le prime parole del neo centrocampista bianconero - e la conoscenza del mister, che mi ha cercato un mese fa, ha accelerato la decisione. A luglio avevo sbagliato qualche scelta: aspettavo una squadra di serie B di alta classifica e ho rifiutato alcune offerte, ma parlare del passato non serve. Ora è il momento di guardare avanti: a volte bisogna essere umili e accettare un passo indietro di categoria, e questa è un’opportunità per fare bene. Prima di venire qui ho sentito qualche ex compagno che aveva affrontato il Cesena in campionato e tutti mi hanno parlato di una squadra che aveva messo in difficoltà le più forti: questo mi ha motivato ancora di più”.

PUBBLICITÀ

Zampano ritrova a Cesena il tecnico Modesto avuto come compagno ai tempi del Crotone: “Il mister è lo stesso che avevo conosciuto da calciatore, stessa grinta e stessa determinazione. Anche allora aiutava molto i più giovani e lo stesso sta facendo qui”.

Il centrocampista genovese ha già esordito sabato dimostrando di essere arrivato con una buona forma: “Mi sono sempre allenato con una squadra di Eccellenza, il Bagliardo, che voglio ringraziare per avermi dato questa possibilità. Quanto alla gara col Fano, uno 0-4 in casa non si cancella facilmente ed è giusto per i primi giorni ripensare agli errori commessi. Poi, però, occorre voltare pagina e ripartire più carichi di prima e con la voglia di fare bene già da domenica”. In campo si vede così: “Mi piace spingere e quindi mi trovo meglio da esterno in un centrocampo a quattro, ma ho fatto bene anche da terzino”. Sula scelta del numero di maglia (il 27) svela: “Mi ha portato bene: l’ho indossato a Crotone e a Venezia e ho vinto il campionato in entrambe le occasioni. So che qui il primo obiettivo è il mantenimento della categoria ma in questi giorni ho già potuto vedere che c’è un bel gruppo e che si può fare bene”.

Altre notizie
Mercoledì 29 Gennaio 2020
09:45 Rassegna stampa Il Mattino: "Avellino, volano gli stracci" 09:30 Rassegna stampa Il Gazzettino di Padova: "Tra mercato e compleanno" 09:15 Rassegna stampa Corriere di Verona: "Virtus-Gubbio, l’epica del calcio" 09:00 Rassegna stampa Corriere del Veneto: "Melchiorri sogno proibito del Vicenza" 08:45 Rassegna stampa Gazzetta dello Sport: "Catania, obiettivo Coppa. «Dobbiamo rilanciarci»"
PUBBLICITÀ
08:30 Rassegna stampa CdS: "Dopo Ciofani la punta. Bari sul mercato per la B" 08:15 Rassegna stampa Tuttosport: "Colpo Novara, preso Lanni" 08:00 Rassegna stampa Rassegna stampa Le prime pagine dei quotidiani sportivi 07:00 Girone C FOCUS TC - Serie C, 23^ giornata: il Top Player del Girone C 06:30 Girone B FOCUS TC - Serie C, 23^ giornata: il Top Player del Girone B 06:00 Girone A FOCUS TC - Serie C, 23^ giornata: il Top Player del Girone A 00:00 Calciomercato Calciomercato h24, tutte le ufficialità: Carlini a Catanzaro 00:00 Il Punto IL MERCATO STA FINENDO, PER FORTUNA. UN MESE È TROPPO SPECIALMENTE PERCHÉ SI RISCHIA L'OVERDOSE DA INFORMAZIONI E SI PERDE IL SENSO DEL CALCIO
Martedì 28 Gennaio 2020
23:50 Calciomercato Pro Vercelli, sirene dall'Olanda per Quagliata: c'è l'Heracles 23:40 Girone C Reggina, ripresa della preparazione: si rivede Paolo Marchi 23:30 Calciomercato Bisceglie, dal Trapani in arrivo il portoghese Joao Silva 23:20 Coppa Italia Juve U23, i convocati di Pecchia: c'è Brunori, out Alcibiade e Clemenza 23:10 Girone B Piacenza, altro infortunio: dopo Del Favero si ferma Corradi 23:00 Coppa Italia Ternana, Gallo: "Gli scontri diretti non decideranno il campionato" 22:50 Calciomercato Arzignano, piace il terzino sinistro Sperotto della Fermana