Vicenza, Sanfilippo su Romizi: "Ma non era rimasto da eroe?"

di Dario Lo Cascio
articolo letto 825 volte
Foto

Fabio Sanfilippo, ex presidente del Vicenza, come riportato da trivenetogoal.it, ha così replicato alle dichiarazioni di Marco Romizi, centrocampista biancorosso (Leggi QUI): “Romizi dovrebbe ricordarsi che fu proprio lui ad indicare che sarebbe immediatamente andato via in quanto un dipendente che doveva essere retribuito. Quando gli ricordai che era un professionista e che pertanto avrebbe dovuto comportarsi come tale, egli esordì dicendo che non era d’accordo con tale affermazione. Nell’ultimo trascorso il centrocampista confermava che sarebbe rimasto da eroe. Ma come? Ieri non ha dichiarato che non sono rimasti da eroi?… salvare il “contratto” dice Romizzi? Allora si tratta solo di soldi e non di professionalità". 


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy