Pres. Gubbio: "Ternana blasonata ma saremo undici contro undici"

di Sebastian Donzella
articolo letto 255 volte
Foto

Sauro Notari, presidente del Gubbio, ai microfoni di GubbioFans ha presentato il derby col Teramo: "Domenica è una partita importante ma mi auguro che sia una giornata di sport. Sulla carta affrontiamo una squadra di blasone e una Ternana con caratura diversa dalla nostra. Però sono anche dell'idea che in campo si gioca in undici contro undici. Credo inoltre che abbiamo le nostre credenziali per poter fare male e non regaleremo niente a nessuno. Pure per i ragazzi sarà una partita notevole in uno stadio importante, qualsiasi calciatore vorrebbe giocare una partita del genere. Pertanto voglio che si dia il massimo in campo, poi vinca il migliore. Ma vorrei fare un appello". Prego, dica: "Mi auguro che i tifosi veri siano presenti allo stadio. Dico questo perchè il tifoso è quella parte integrante per darci una spinta in più. Una parte fondamentale per chiudere lo scacchiere che forma una squadra di calcio. Poi se dovessimo riportare dei punti da Terni, sarei doppiamente contento".


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy