Patron Ternana: "Pronte due istanze, chiederemo risarcimento"

di Dario Lo Cascio
articolo letto 691 volte
Foto

Stefano Bandecchi, patron della Ternana, è stato un fiume in piena in occasione della presentazione della squadra. Come riporta ternananews.it, il numero uno del club rossoverde ha dichiarato: "Ieri i nostri avvocati hanno depositato al tribunale un istanza ma domani mattina depositeranno altre due istanze perché noi quando facciamo i cattivi siamo veramente cattivi. Le due istanze saranno uno per chiedere il risarcimento e verrà usato perché la Ternana potrà andare avanti. Il secondo è uno scherzo, che ci ha suggerito dal presidente Frattini. Domani chiederemo di inficiare questa sentenza e speriamo, perché ci sono dei precedenti, di avere una sorpresa fino a mercoledì alle 20,30 quando il fischietto dell’arbitro dirà la partita la nostra battaglia legale sarà al 50%. Fino a quel momento ci impegneremo per avere giustizia per questa nazione e questa città. Quanto accaduto fa veramente schifo. Abbiamo poi un’altra squadra, composta da questi ragazzi che conosce De Canio con il quale abbiamo fatto un patto. Mi ha detto “l’accontenterò” e io gli ho detto “devo portare in questa città un’aria nuova, diversa”. Oggi mi ha detto “non faccia troppo l’ultrà perché viene in panchina perché s’incazza troppo”. E allora alla squadra voglio dire di non farmi incazzare”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy