SEZIONI NOTIZIE

Padova, Lovato: "Che soddisfazione giocare in prima squadra"

di Marco Pieracci
Vedi letture
Foto

Matteo Lovato, difensore classe 2000 del Padova ha parlato al termine del test con il Delta Porto Tolle: “Dopo tutto il settore giovanile, gli anni al Genoa, tornare qui è una grande soddisfazione. Nella squadra ci sono parecchi giocatori che hanno esperienza, ti aiutano, siamo un gruppo affiatato, quest’anno possiamo fare molto bene. Dietro ci sono molti giocatori che sono punti di riferimento, è la prima volta per me tra i professionisti, come esperienza e a livello umano sono sempre pronti ad aiutarmi. Le mie aspettative? Migliorare partita dopo partita, a livello di squadra si pensa solo a fare bene. Sono alto 1,88 e nei tre mi posiziono a sinistra, ma poi spetta al mister decidere, lui mi chiede sempre attenzione e dedizione al lavoro. La mia qualità migliore? Domanda difficile, personalmente non mi darei delle qualità particolari, posso fare qualsiasi cosa, ma devo migliorare e imparare. Da bambino tifavo Padova, venivo all’Euganeo con gli altri compagni del settore giovanile, ci speravo di arrivare in prima squadra, ma bisogna allenarsi tutti i giorni, quando è arrivata la chiamata non ci ho pensato due volte, anche se il Genoa credeva in me. L’esordio? Personalmente siamo pronti, abbiamo una settimana ed ogni partita è come una finale. Difesa a tre o a quattro non cambia nulla, basta lavorare durante la settimana”.


Altre notizie
Sabato 21 Settembre 2019
00:00 Il Punto IL FATTO DELLA SETTIMANA - "GIUSTIZIA E' FATTA": RIDOTTA LA SANZIONE AL PRESIDENTE DEL CATANZARO NOTO, ANCHE IL SINDACO ABRAMO GIOISCE
Venerdì 20 Settembre 2019
23:50 Altre news Pillon a TC: "Carpi di categoria, può fare molto bene" 23:40 Girone B Rimini, Cioffi: "Mai rinunciare a giocare e provarci sempre" 23:30 Girone C Picerno, Giacomarro: "Vogliamo far bene contro la Casertana" 23:20 Girone B Cesena, presenti Franco e Russini: i convocati per il Piacenza 23:10 Girone A Gozzano, Fedato: "Deciso e convinto della scelta, qui per dare il massimo" 23:00 Girone C Bari, Cornacchini: "A Francavilla ci aspetta una battaglia" 22:50 Girone B Arzignano-Sudtirol, sfida da ex per il tecnico Alberto Colombo 22:40 Girone A Alessandria, Dossena: "Rosa ottima, ma sul campo sta a noi" 22:30 Girone C Catania, affaticamento muscolare per Distefano 22:20 Girone B Piacenza, i convocati di Franzini: tutti a disposizione 22:10 Girone A Robur Siena, Arrigoni: "Giocare in casa deve essere una forza" 22:00 Altre news Atzori sul Girone C: "Bari una delle pretendenti ma non la favorita" 21:50 Girone B Carpi, 28 i convocati di Riolfo per la sfida al Rimini 21:40 Girone A Monza, Berlusconi scherza: "Oggi contro il Milan vinceremmo 3-0" 21:30 Altre news Mariotto: "Girone C? Avellino diventerà candidato fastidioso" 21:20 Girone B Imolese, 23 uomini a disposizione per il Ravenna: i convocati 21:10 Interviste TC INTERVISTA TC - Di Giuseppe: "Teramo in A con Donnarumma-Lapadula" 21:00 Girone C Rende, Andreoli ne chiama 23 per il match col Teramo 20:50 Girone B Imolese, Coppitelli: "Non possiamo essere soddisfatti della classifica"