SEZIONI NOTIZIE

Padova-Carpi, in campo per il primo posto: le probabili formazioni

di Lorenzo Carini
Vedi letture
Foto

Siamo appena alla quarta giornata, ma si possono già trarre le prime considerazioni: Padova e Carpi, in questo inizio di stagione, sono apparse come due delle compagini più temibili ed attrezzate del Girone B di Serie C e nel pomeriggio, alle 17.30, allo Stadio "Euganeo" (LIVE MATCH su TuttoC.com) daranno vita ad uno scontro diretto che mette in palio il primo posto del raggruppamento. Se da una parte ci sono i biancoscudati capolisti a punteggio pieno (tre vittorie su tre, battute nell'ordine Virtus Verona, Fano e Modena), dall'altra ecco gli emiliani di Giancarlo Riolfo che, trascinati in particolare da uno stratosferico Michele Vano, si assestano momentaneamente sul secondo gradino più alto del podio a quota 7 punti (due vittorie, contro Cesena e Sudtirol, ed un pareggio contro il Vicenza).

Padova e Carpi saranno di scena quando ormai saranno già terminati gli incontri di Piacenza e Reggio Audace, le altre due candidate alla conquista della prima posizione: i biancorossi di Franzini ospiteranno una Fermana reduce da due battute d'arresto consecutive, mentre i ragazzi di Alvini saranno di scena al "Druso" col Sudtirol. Il Girone B sembra, al momento, il più avvincente: basti pensare, infatti, che tutte le prime cinque squadre della graduatoria possono ambire al primato nella giornata odierna.

Sono sette i precedenti tra Padova e Carpi, che si sono affrontate per la prima volta in Serie C1 nella stagione 1998/99: il bilancio è piuttosto equilibrato, si parla infatti di tre successi per parte ed un solo pareggio, maturato in Serie B nella stagione 2013/14 (1-1). Le due formazioni si sono affrontate anche lo scorso anno in seconda serie: il Carpi si impose sia all'"Euganeo" nella gara d'andata (0-1), che al "Cabassi" nella sfida di ritorno (2-1).

QUI PADOVA - Una formazione che, almeno sulla carta, sembrerebbe già pronta per affrontare un Campionato di categoria superiore: il tecnico dei biancoscudati, Salvatore Sullo, cambia solo una pedina rispetto alla gara vinta lunedì sul campo del Modena. A comporre il tridente difensivo infatti saranno Andelkovic, Kresic e Lovato con lo sloveno ex Palermo e Venezia che giocherà dal 1' per la prima volta in stagione. La compagine veneta, ovviamente, punterà tutto su Mokulu e Santini: in panchina, pronti ad intervenire in caso di necessità, ci sono Bunino e Soleri.

PUBBLICITÀ

QUI CARPI - Per questa partita dal profumo di Serie B, mister Riolfo dovrebbe confermare gran parte dei titolari visti contro il Vicenza: unica eccezione sulla linea difensiva con Ligi che si accomoda in panchina a favore di Sabotic, il quale affiancherà Boccaccini. Invariato il centrocampo, ormai più che collaudato, con Saber, Pezzi e Carta; ballottaggio nel ruolo di trequartista, Maurizi sembra in vantaggio su Saric. Jelenic è partito con la squadra ma probabilmente sarà mandato in tribuna: per lui si prospetta il ritorno in campo sabato prossimo con il Rimini, dunque sarà nuovamente Biasci a condividere l'attacco con Vano.

Queste le probabili formazioni del match che potrete seguire LIVE su TuttoC.com a partire dalle 17.30:

PADOVA (3-5-2): Minelli; Andelkovic, Kresic, Lovato; Fazzi, Germano, Ronaldo, Castiglia, J. Baraye; Mokulu, Santini. A disp: Galli, Gherardi, Capelli, Cherubin, Daffara, Sylla, Pelagatti, Rondanini, Buglio, Cherif, Mandorlini, Piovanello, Serena, Bunino, Soleri. Allenatore: Salvatore Sullo.

CARPI (4-3-1-2): Nobile; Rossoni, Boccaccini, Sabotic, Sarzi Puttini; Saber, Pezzi, Carta; Maurizi; Vano, Biasci. A disp: Rossini, Varoli, Pellegrini, Ligi, Lomolino, Clemente, Grieco, Fofana, Simonetti, Carletti, Van der Heijden, Mastaj, Jelenic, Saric. Allenatore: Giancarlo Riolfo

ARBITRO: Matteo Marchetti di Ostia Lido (Andrea Niedda di Ozieri - Gianluca D'Elia di Ozieri)

Altre notizie
Sabato 30 maggio 2020
23:40 Altre news Bitonto, Biason: "Scontro con Foggia? Non è detto che avrebbe vinto" 23:20 Altre news Lanini: "Quando Antonio Conte mi disse: 'Ti accompagno alla visita medica'" 23:00 Girone B Dg Arzignano: "Difficoltà oggettive per rispetto protocollo sanitario" 22:40 Altre news Collovati: "Bari potrà contare su rosa lunga e qualità ai playoff" 22:20 Girone B Rimini, il dottor Palma: "Retrocessione a tavolino sarebbe ingiusta"
PUBBLICITÀ
22:00 Girone C Zenuni: "A Francavilla sto bene ma è presto per parlare del futuro" 21:40 Altre news Pro Sesto, Di Maio: "Sarebbe paradossale non essere promossi" 21:20 Girone C Teramo, sottoscritto accordo per effettuare tamponi e test a tesserati 21:00 Altre news SONDAGGIO TC - La Figc vuole che anche la C riparta: siete d'accordo? 20:40 Calciomercato NOTIZIA TC - Sambenedettese, su Frediani gli occhi del Pescara 20:20 Girone A Como, Banchini: "Noi sempre tra le prime dieci, giusti i playoff" 20:00 Altre news TOP NEWS ORE 20 - Calciatori 7 club vs playout. Ciccone e Iachini a TC 19:45 Altre news I calciatori di altre 6 squadre sottoscrivono posizione colleghi Ravenna 19:30 Altre news Bitonto, problema stadio: bisognerà intervenire per renderlo a norma 19:15 Altre news Il cuore della Serie C. 1000 iniziative solidali in 300 giorni 19:00 Calciomercato Feralpisalò, nuovo ds: ora in pole c'è Zamuner. Vicina la fumata bianca 18:40 Girone B DG Fano: "Playout? Spero Consiglio Federale ci ripensi" 18:20 Altre news Bollettino coronavirus, prosegue calo ricoverati e terapie intensive 18:00 Girone B Padova, Santini: "Playoff soluzione ideale, spero di non doverli saltare" 17:40 Altre news Calcagno (AIC): "Giocare solo su orari preserali e serali"