Mestre, Neto: "Vittoria sul Pordenone bel segnale"

di Dario Lo Cascio
articolo letto 128 volte
Foto

Neto Pereira, attaccante del Mestre, intervistato su studioassist.eu, è tornato sul successo domenica: “Contro il Pordenone, in effetti, è arrivata un'altra vittoria contro una squadra costruita per stare nei piani alti della classifica. Per noi è stato un successo importante soprattutto perchè ci consente di dare continuità ai risultati e un bel segnale a tutti. Penso che la nostra sia stata una bella prova di carattere, in una partita con tanti gol. Dopo avere subito la terza rete saremmo potuti crollare e invece abbiamo reagito alla grande e abbiamo mostrato la nostra forza”.

Sul prossimo avversario, il Ravenna: “Sarà una partita tosta, contro una squadra che è reduce da una vittoria e che vorrà fare altri tre punti per avvicinarsi alla salvezza. Contro le squadre di bassa classifica abbiamo sofferto un po' troppo e quindi sarà importante dare una svolta anche in questo senso”.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy