SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Matelica-Cesena, dalla D ai Pro due anni dopo: le probabili formazioni

di Gianmarco Minossi
Vedi letture
Foto
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Dici Matelica-Cesena e la mente torna inevitabilmente a due anni fa, quando le due squadre si contendevano fino all’ultimo la promozione in C nel Girone F della Serie D, con una vittoria per parte negli scontri diretti: alla fine a spuntarla furono i romagnoli, reduci dal fallimento societario che li aveva costretti a ripartire dai dilettanti e allenati allora da Giuseppe Angelini, che la spuntarono per sole tre lunghezze di vantaggio nei confronti dei marchigiani guidati da Luca Tiozzo, i quali per un periodo guidarono anche la classifica del raggruppamento. Sono passati soltanto due anni, ma sembra trascorsa un’eternità: organici comprensibilmente stravolti per affrontare l’ostico calcio professionistico, nel quale la squadra di Gianluca Colavitto, alla sua prima partecipazione assoluta dopo aver vinto il proprio girone in quarta serie l’anno scorso, sta figurando più che bene, nonostante l’ultima netta e preventivabile sconfitta in casa della capolista Padova. Di contro, invece, la formazione di William Viali sta faticando non poco a trovare la quadra in una stagione che ha fin qui oscillato tra alti e bassi (più bassi che alti, a dirla tutta). Entrambe sono appaiate a quota 17 punti in classifica, motivo per cui la sfida di questo pomeriggio a Macerata rappresenta un viatico cruciale per ambedue le compagini: vincere significherebbe rilanciarsi prepotentemente in zona play-off, mentre una sconfitta ridimensionerebbe le ambizioni d’alta classifica, relegando l’obiettivo ad una semplice salvezza. E vista la differenza di blasone che c’è tra le due squadre, una di loro se lo può anche permettere, l’altra no.

QUI MATELICA – Organico quasi al completo per mister Colavitto (ad eccezione dell’indisponibile Di Renzo), visto che l’ultimo ciclo di tamponi a cui ieri si è sottoposta la squadra ha dato esito negativo. Tra i pali potrebbe rivedersi Cardinali, che nelle ultime due uscite ha fatto spazio a Martorel. In difesa al posto di Di Renzo a sinistra dovrebbe giocare Maurizii, mentre a destra Masini appare favorito su Fracassini. A centrocampo Bordo in leggero vantaggio su Pizzutelli per un posto in mediana, mentre nel tridente d’attacco Moretti dovrebbe partire titolare a scapito di Franchi.

QUI CESENA –  Anche tra i romagnoli l’ultimo ciclo di tamponi a cui si è sottoposto il gruppo ha dato esito negativo. Viali non potrà però contare sul lungodegente Caturano e su Ricci, out per un problema muscolare. L’unico nodo da sciogliere per il tecnico è quello tra Collocolo e Steffè (obiettivo proprio del Matelica nell’ultima sezione di mercato) a centrocampo, col secondo leggermente favorito. Per il resto, confermata la formazione pronosticata alla vigilia.

PUBBLICITÀ

Queste le probabili formazioni del match che potrete seguire alle 15:00 su TuttoC.com.

MATELICA (4-3-3): Cardinali; Masini, Cason, De Santis, Maurizii; Calcagni, Bordo, Balestrero: Volpicelli, Leonetti, Moretti. A disposizione: Martorel, Puddu, Fracassini, Baraboglia, Magri, Barbarossa, Pizzutelli, Franchi, Ruani, Peroni, Rossetti. Allenatore: Gianluca Colavitto.

CESENA (4-3-3): Nardi; Ciofi, Gonnelli, Maddaloni, Favale; Steffè, Petermann, Ardizzone; Capanni, Bortolussi, Russini. A disposizione: Satalino, Bizzini, Aurelio, Longo, Munari, Campagna, Capellini, Collocolo, Sala, Koffi, Nanni, Zecca. Allenatore: William Viali.

ARBITRO: Stefano Nicolini di Brescia (Tricarico-Pinna). IV Ufficiale: Giorgio Di Cicco di Lanciano.

Altre notizie
Mercoledì 25 novembre 2020
14:20 Girone C Palermo-Turris, le formazioni ufficiali: c'è Longo al posto di Pandolfi 14:15 Girone B DS Padova: "Difficile dare una spiegazione alla sconfitta di Salò" 14:10 Girone A Juve u23-Grosseto, in campo Vrioni e Galligani : le formazioni ufficiali 14:05 Girone C Bisceglie-Monopoli, le formazioni ufficiali: tante novità per Scienza 14:00 Calciomercato Giana Erminio, caccia al nuovo tecnico: lunga la lista di nomi
PUBBLICITÀ
13:45 Girone C Palermo, Saraniti: "Serie A? Niente limiti. Magari tra due anni..." 13:30 Interviste TC INTERVISTA TC - Dg Matelica: "Il calcio ai tempi del Covid è un salasso" 13:15 Altre news Pestrin: "Il pubblico di Cesena mi ha dato tantissimo" 13:00 Altre news TOP NEWS ORE 13 - Risolto il contratto di Vivarini. Le probabili di oggi 12:50 Altre news La Lega Pro e i suoi club dicono no alla violenza sulle donne 12:40 Calciomercato Viterbese, primi contatti per il ritorno di Vincenzo Minguzzi 12:30 Girone A Pergolettese-Pro Vercelli, Modesto cerca riscatto. Le probabili formazioni 12:20 Girone C Palermo-Turris, tra continuità e imbattibilità. Le probabili formazioni 12:10 Girone A Juve U23-Grosseto, due squadre lanciate: le probabili formazioni 12:00 Girone C Vibonese-Foggia: Tornare a vincere. Le probabili formazioni 11:50 Girone B Gubbio-Triestina, vietato abbassare la guardia. Le probabili formazioni 11:40 Girone A Como-Olbia, quasi testa-quasi coda: le probabili formazioni 11:33 Ufficialità UFFICIALE - Bari, risolto il contratto con Vivarini. Il tecnico va all'Entella 11:30 Girone A Lucchese-Albinoleffe, Pantera a caccia della vittoria. Le probabili 11:20 Girone B Mantova-Arezzo, tornano in campo gli amaranto: le probabili formazioni