Giana Erminio, Maspero: "Gubbio da prendere con le pinze"

di Claudia Marrone
articolo letto 253 volte
Foto

E' attesa all'esame Gubbio, la Giana Erminio, che affronterà la formazione umbra nella gara valida per la 31^ giornata. Del confronto, ai microfoni di tuttotritiumgiana.com, ne ha parlato il tecnico dei lombardi Riccardo Maspero:

"Stiamo lavorando sui miei concetti e sulle mie idee di gioco, sulla difesa a tre, sul centrocampo a quattro per vedere come preparare al meglio l’attacco per affrontare la squadra avversaria. Il Gubbio non l’ho mai incontrato, però sono a conoscenza che è una squadra forte, non merita quei punti in classifica ma di più perché è una squadra che gioca a calcio, possiede degli ottimi giocatori, oltre ad essere sorprendenti con giocate geniali e di qualità in ogni fase della partita; perciò saranno da prendere con le pinze”.

Andando poi a parlare dei suoi: "Jefferson e Gianola hanno svolto la prima settimana di lavoro con i compagni, non abbiamo a disposizione Giudici e Sosio, stiamo facendo alcune valutazioni su chi mettere in campo, mi stanno mettendo in difficoltà e quando succede ciò sono segnali importanti”.

Occhi non troppo al futuro però, anche dopo Gubbio ci sarà un'altra importante sfida, contro il Teramo: "Adesso mi concentro più sul Gubbio, il prossimo avversario che andiamo ad incontrare ed essendo un campionato equilibrato è inutile permettersi di fare calcoli. Pensiamo partita dopo partita con la massima determinazione e concentrazione”.


Altre notizie