Giana, Chiarello va all'Alessandria: il suo saluto al club lombardo

di Claudia Marrone
articolo letto 1218 volte
Foto

Dopo due stagioni e mezzo in biancazzurro, si è conclusa l'avventura di Riccardo Chiarello alla Giana Erminio. Il calciatore è passato a titolo definitivo all'Alessandria, ma, attraverso il club lombardo, ha voluto salutare la sua ormai ex squadra:

"Volevo innanzitutto ringraziare tutto il mondo Giana e quando dico TUTTO intendo tutte le persone di questa famiglia, a partire dal presidente Bamonte sino ad arrivare a tutti i tifosi, che dal primo giorno che sono arrivato sino all’ultimo, mi hanno fatto sempre sentire a casa e questo mi fa capire che qualcosa di importante è stato fatto. Questo mi riempie di orgoglio. Sono stati due anni e mezzo intensi, con qualche difficoltà che abbiamo sempre superato insieme. Quello che mi è capitato ora è un treno che, per il mio percorso di crescita e per la mia carriera, non potevo permettermi di perdere e per questo devo ringraziare ancora una volta la società AS Giana che mi ha aiutato e mi ha consentito di prenderlo, questo treno. Ai miei compagni faccio un grandissimo in bocca al lupo e a tutti voi un enorme ringraziamento”.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy