SEZIONI NOTIZIE

Fermana, Molinari: "Avevo una grande voglia di tornare a casa"

di Marco Pieracci
Vedi letture
Foto

Prima parole da giocatore della Fermana per Hernan Rodolfo Molinari: “Ci siamo parlati negli ultimi mesi spesso con il direttore, chiacchierate varie nelle quali abbiamo ripercorso quanto vissuto a Fermo. Poi la trattativa si è chiusa in realtà in due minuti tra il mio procuratore e la Fermana. Nessun dubbio e nessuna esitazione: c’erano altre squadre che mi volevano ma il mio grande desiderio era quello di tornare a Fermo. La sensazione che provo? E’ quella di una persona che è stata in vacanza e che ora ha una grande voglia di tornare a casa perché ti manca e per me quella casa è la Fermana. La  Serie C è un’altra bella sfida: un campionato difficile che sembra quasi una B quest’anno. Per me ancora più difficile perché devo calarmi nella realtà della C. La vita è fatta di sfide ed io, 37 anni a settembre, ho sempre voglia di mettermi in gioco ma come sempre c’è da far parlare il campo. Serve per questo una società seria che pensa solo al calcio, un allenatore che ti fa dare sempre qualcosa in più di ciò che pensi di poter fare e nei miei 17 anni in Italia quello che lo ha fatto meglio è stato Destro. E’ massacrante dal punto di vista fisico e tattico ma è stato indubbiamente il migliore. Occorre avere compagni stupendi, un fisioterapista come Walter Costi senza il quale avrei chiuso ben prima la mia carriera. Ma soprattutto un posto e una città dove uno è stato bene e felice. La felicità non si compra ma si cerca e io l’ho cercata anni fa e l’ho trovata e ora la ritrovo”.


Altre notizie
Sabato 21 Settembre 2019
00:00 Il Punto IL FATTO DELLA SETTIMANA - "GIUSTIZIA E' FATTA": RIDOTTA LA SANZIONE AL PRESIDENTE DEL CATANZARO NOTO, ANCHE IL SINDACO ABRAMO GIOISCE
Venerdì 20 Settembre 2019
23:50 Altre news Pillon a TC: "Carpi di categoria, può fare molto bene" 23:40 Girone B Rimini, Cioffi: "Mai rinunciare a giocare e provarci sempre" 23:30 Girone C Picerno, Giacomarro: "Vogliamo far bene contro la Casertana" 23:20 Girone B Cesena, presenti Franco e Russini: i convocati per il Piacenza 23:10 Girone A Gozzano, Fedato: "Deciso e convinto della scelta, qui per dare il massimo" 23:00 Girone C Bari, Cornacchini: "A Francavilla ci aspetta una battaglia" 22:50 Girone B Arzignano-Sudtirol, sfida da ex per il tecnico Alberto Colombo 22:40 Girone A Alessandria, Dossena: "Rosa ottima, ma sul campo sta a noi" 22:30 Girone C Catania, affaticamento muscolare per Distefano 22:20 Girone B Piacenza, i convocati di Franzini: tutti a disposizione 22:10 Girone A Robur Siena, Arrigoni: "Giocare in casa deve essere una forza" 22:00 Altre news Atzori sul Girone C: "Bari una delle pretendenti ma non la favorita" 21:50 Girone B Carpi, 28 i convocati di Riolfo per la sfida al Rimini 21:40 Girone A Monza, Berlusconi scherza: "Oggi contro il Milan vinceremmo 3-0" 21:30 Altre news Mariotto: "Girone C? Avellino diventerà candidato fastidioso" 21:20 Girone B Imolese, 23 uomini a disposizione per il Ravenna: i convocati 21:10 Interviste TC INTERVISTA TC - Di Giuseppe: "Teramo in A con Donnarumma-Lapadula" 21:00 Girone C Rende, Andreoli ne chiama 23 per il match col Teramo 20:50 Girone B Imolese, Coppitelli: "Non possiamo essere soddisfatti della classifica"