Fano, Sosa: "Salvezza diretta dura per noi e per tutti"

di Sebastian Donzella
articolo letto 538 volte
Foto

Cristian Sosa, esperto difensore del Fano, commenta così in sala stampa il prezioso successo in chiave salvezza sul Mestre: "Abbiamo disputato una prova di carattere, venivamo da due sconfitte un po' diverse, col Gubbio meritavamo minimo il pari. Comunque abbiamo affrontato il match col Mestre come volevamo e il risultato è quindi frutto del lavoro e della consapevolezza dei nostri mezzi. Abbiamo combattuto senza lasciargli spazi, il nostro portiere ha fatto solo una parata e, anzi, siamo stati molto vicini al raddoppio. Ci siam difesi bene tutti insieme, questo è il giusto spirito per affrontare le partite. Per la salvezza diretta è ancora dura per noi ma lo è per tutti: dobbiamo essere contenti per la prestazione ma dobbiamo subito pensare alla sfida di Trieste, contro un club che lotta per obiettivi importanti".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy