SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Fano-Modena, Tacchinardi chiede conferme. Le probabili formazioni

di Francesco Ragosta
Vedi letture
Logo Fano
Logo Fano
© foto di Antonio Abbate/TuttoLegaPro.com

La 35° giornata del Girone B di Serie C mette di fronte oggi alle ore 15:00 Fano e Modena. Una sfida, molto importante, tra due squadre che hanno obiettivi diversi, ma che hanno bisogno di punti e di risposte da questi novanta minuti. Il Fano cerca conferme, l'arrivo di Tacchinardi in panchina ha fatto svoltare la squadra che ha conquistato quattro punti nelle ultime due giornate, vincendo 2-1 domenica scorsa in casa della Feralpisalò. I granata hanno così staccato il Ravenna ultimo (ora distante otto punti) e la retrocessione diretta, avvicinandosi al quindicesimo posto della Vis Pesaro che ha però ancora sei punti di vantaggio. Una vittoria oggi potrebbe alimentare il sogno della salvezza senza passare per i playout. Contro però avrà un Modena quarto in classifica, una posizione solida e difficilmente modificabile da qui a fine stagione visti i sette punti di ritardo dal Perugia terzo e i sei di vantaggio sulla Triestina quinta. La squadra di Mignani però deve assolutamente invertire un trend molto negativo che lo vede battuto nelle ultime quattro partite giocate fuori casa senza essere capace di segnare neanche un gol e soprattutto ha l'obiettivo di essere la migliore quarta dei tre gironi ed accedere così ai direttamente alla fase finale dei playoff, saltando il turno preliminare.

L'ultimo scontro diretto, risalente all'aprile del 2017, tra le due squadre giocato a Fano è finito con un pareggio per 0-0. Nel girone d'andata di questo campionato il Modena ha vinto 2-0 al "Braglia" grazie ai gol di Pergreffi e Monachello.

15:00 Fano v Modena SEGUI la partita IN STREAMING SU LIVE NOW

QUI FANO - Tacchinardi deve rinunciare a Marino operato al ginocchio destro e Montero. Rispetto alla gara con la Feralpi non c'è nei convocati Martella, mentre trova spazio Sbarzella. Il tecnico non modificherà il suo 3-5-2, ma al posto di Valeau che non si è allenato al meglio in settimana potrebbe giocare Monti. Per il resto confermata la squadra che ha vinto con la Feralpisalò anche se resistono due ballottaggi. In difesa tra Brero e Cargnelutti per completare la linea con Cason e Bruno. Poi a centrocampo con Paolini, favorito e Gentile che si giocano il ruolo di mezzala sinistra accanto a Carpani e Amadio. In avanti confermati Barbuti e Nepi.

QUI MODENA - Mignani deve rinunciare a Mignanelli squalificato ed a Monachello indisponibile. Assente anche Tulissi che ha chiuso anticipatamente la sua stagione. Il tecnico potrebbe ritornare al 4-3-1-2 con Luppi trequartista alle spalle di Scappini e di Spagnoli che dovrebbe ritrovare una maglia da titolare a scapito di Pierini. Attenzione anche a Sodinha, non ancora fuori dal gioco e che sperare di partire dal primo minuto come trequartista con Luppi che andrebbe in quel caso a giocarsi una maglia nel tandem offensivo. In difesa il posto di Mignanelli sarà preso sulla fascia da Varutti con Mattioli a destra favorito su Bearzotti e i confermati Zaro e Pergreffi al centro davanti a Gagno. A centrocampo c'è il rientro di Muroni dall'inizio con Davì, Castiglia e Prezioso a giocarsi gli altri due posti.

Queste le probabili formazioni della partita che potrete seguire tramite il LIVE MATCH di TuttoC.com, leggendo i consueti Top&Flop al termine della gara.

Fano (3-5-2): Viscovo; Brero, Cason, Bruno; Ferrara, Carpani, Amadio, Paolini, Monti; Barbuti, Nepi. A disposizione: Meli, Sbarzella, Rodio, Flores, Scimia, Gentile, Urso, Mainardi, Busini, Valeau, Sarli, Cargnelutti. Allenatore: Alessio Tacchinardi.

Modena (4-3-1-2): Gagno; Mattioli, Zaro, Pergreffi, Varutti; Davì, Muroni, Prezioso; Luppi; Spagnoli, Scappini. A disposizione: Chiossi, Narciso, De Santis, Ingegneri, Bearzotti, Castiglia, Corradi, Gerli, Rabiu, Sodinha, Pierini. Allenatore: Michele Mignani.

Arbitro: Claudio Panettella di Gallarate. Assistenti: Milos Tomasello Andulajevic di Messina e Federico Votta di Moliterno. Quarto uomo: Alessandro Di Graci di Como.
 

Altre notizie
Sabato 15 maggio 2021
00:40 Girone B Fano, Tacchinardi: "Non si può giocare una gara che mette a rischio la salute" 00:00 Altre news L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 14/05 00:00 Il Punto Modello Casertana per combattere la crisi. Catania eterna incompiuta, Samb...che peccato!
Venerdì 14 maggio 2021
23:45 Girone B Ravenna, Colucci: "Raggiunto obiettivo minimo, ora quello massimo" 23:30 Girone B Cesena, Capellini: "Triestina o Matelica? Partite secche, una vale l'altra"
23:15 Altre news Ag. Collodel: "5/6 squadre sulle sue tracce, attendiamo il Novara" 23:00 Girone C Bari, personalizzato per Cianci. Citro riprende a lavorare col pallone 22:45 Girone B Legnago, i convocati per la prima sfida playout contro il Ravenna 22:30 Girone C Teramo, Tentardini: "A Palermo condizionati dal rigore. Futuro? Ancora presto" 22:15 Girone C Casertana, presentazione Area Marketing e punto su programmi futuri 22:00 Girone B Ravenna, i convocati per il Legnago: out Franchini, Zanoni e Meli 21:45 Altre news Virtus Entella, Volpe: "Grande responsabilità, ne sono orgoglioso" 21:30 Girone C Piccioli: "Il Bari ha ambizione, normale che emerga il malumore" 21:20 Girone B Fermana, Cognigni: "Mi aspettavo più considerazione per la squadra" 21:10 Girone B Fano-Imolese, parere negativo dell'Asur: ci sarà il rinvio del playout 21:00 Altre news TMW Radio - Atzori: "Padova la mia favorita, occhio ad Alessandria e Bari" 20:50 Girone B Samb, incontro tra sindaco e imprenditori locali. La nota del Comune 20:40 Calciomercato NOTIZIA TC - Novara, Rossetti verso la B: dialogo con la Cremonese 20:30 Interviste TC INTERVISTA TC - Maurizi: "Divorzio inevitabile con la Viterbese" 20:20 Girone A Arezzo, squalifica a Stellone sospesa: CSA si pronuncia. Un turno di stop