SEZIONI NOTIZIE

Fano, Fontana: "Col Ravenna temevo residui mentali 6-1 di Padova"

di Valeria Debbia
Vedi letture
Gaetano Fontana
Gaetano Fontana

Alla ripresa degli allenamenti del Fano, mister Gaetano Fontana ha fatto il punto della situazione sull’andamento di questa prime tre giornate di campionato: “L'organizzazione che stiamo tenendo in questo momento ci permette di affrontare tutte le partite. Ci siamo trovati di fronte delle squadre fortissime come la Samb ed il Padova, abbiamo perso ma si è visto qualcosa di interessante anche in queste due gare. Abbiamo fatto un grandissimo primo tempo all’Euganeo, poi la ripresa ci è sfuggita di mano e ne abbiamo già discusso. Abbiamo sviscerato tutto ciò che ha caratterizzato quella partita. L’unica cosa che temevo della partita contro il Ravenna erano i residui mentali che ancora potevano esserci nella testa dei giocatori dovuti al 6-1. Non è stato facile da digerire, però mi è piaciuto come l’abbiamo metabolizzato: abbiamo concesso i primi minuti al Ravenna e dopo poco preso la rete che ci ha permesso di scrollarci di dosso quei residui. Da lì abbiamo iniziato a fare la partita e l’abbiamo finita in crescendo sia dal punto di vista fisico che tattico. Purtroppo il risultato, a mio avviso, è un po’ stretto ma ho detto ai miei ragazzi che la partita non è solo fisica, tecnica e tattica ma è soprattutto emozionale e quando saremo giusti anche da questo punto di vista capiterà che calceremo e la palla andrà in porta perché ci sarà qualcosa di diverso in quella conclusione. In qualcosa ci siamo, ma dobbiamo ancora migliorare in tanto. Sarei folle a dire che dopo un mese mi potevo aspettare una squadra al 100%”.


Altre notizie
Sabato 21 Settembre 2019
00:00 Il Punto IL FATTO DELLA SETTIMANA - "GIUSTIZIA E' FATTA": RIDOTTA LA SANZIONE AL PRESIDENTE DEL CATANZARO NOTO, ANCHE IL SINDACO ABRAMO GIOISCE
Venerdì 20 Settembre 2019
23:50 Altre news Pillon a TC: "Carpi di categoria, può fare molto bene" 23:40 Girone B Rimini, Cioffi: "Mai rinunciare a giocare e provarci sempre" 23:30 Girone C Picerno, Giacomarro: "Vogliamo far bene contro la Casertana" 23:20 Girone B Cesena, presenti Franco e Russini: i convocati per il Piacenza 23:10 Girone A Gozzano, Fedato: "Deciso e convinto della scelta, qui per dare il massimo" 23:00 Girone C Bari, Cornacchini: "A Francavilla ci aspetta una battaglia" 22:50 Girone B Arzignano-Sudtirol, sfida da ex per il tecnico Alberto Colombo 22:40 Girone A Alessandria, Dossena: "Rosa ottima, ma sul campo sta a noi" 22:30 Girone C Catania, affaticamento muscolare per Distefano 22:20 Girone B Piacenza, i convocati di Franzini: tutti a disposizione 22:10 Girone A Robur Siena, Arrigoni: "Giocare in casa deve essere una forza" 22:00 Altre news Atzori sul Girone C: "Bari una delle pretendenti ma non la favorita" 21:50 Girone B Carpi, 28 i convocati di Riolfo per la sfida al Rimini 21:40 Girone A Monza, Berlusconi scherza: "Oggi contro il Milan vinceremmo 3-0" 21:30 Altre news Mariotto: "Girone C? Avellino diventerà candidato fastidioso" 21:20 Girone B Imolese, 23 uomini a disposizione per il Ravenna: i convocati 21:10 Interviste TC INTERVISTA TC - Di Giuseppe: "Teramo in A con Donnarumma-Lapadula" 21:00 Girone C Rende, Andreoli ne chiama 23 per il match col Teramo 20:50 Girone B Imolese, Coppitelli: "Non possiamo essere soddisfatti della classifica"