SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Cesena, Ardizzone: "Mantova forte in attacco. Ma conta l'aspetto emotivo"

di Sebastian Donzella
Vedi letture
Foto
© foto di Francesco Di Leonforte/TuttoCesena.it

Francesco Ardizzone, centrocampista del Cesena, ha parlato dell’imminente inizio dei playoff, competizione che in carriera ha già giocato e vinto con la maglia della Pro Vercelli, a Pianeta Bianconero: "Sono gare in cui contano l’esperienza e il fattore emotivo: noi ci arriviamo con la rosa quasi al completo e questo è un vantaggio per il mister. Il Mantova? È una squadra che ha una sua identità di gioco, ha nell’attacco il suo punto di forza e quindi ci sarà da stare attenti. In campionato sono state due sfide molto diverse: nella prima per noi è andato tutto nel verso giusto mentre quella di ritorno è stata molto equilibrata. Giocare contro il Palermo? Mi è già capitato di farlo quando ero all’Entella. Sarebbe una gara speciale dal momento che sono cresciuto con quella maglia addosso, ho fatto la trafila nel settore giovanile fino all’esordio in prima squadra”.

Il centrocampista ha tracciato anche un bilancio della stagione regolare: “E’ stata molto positiva e, se non fosse successo quello che ci è capitato tra gennaio e febbraio, avremmo potuto essere ancora più in alto. Gran parte del merito va a mister e direttore sportivo che ci hanno messo nelle condizioni di esprimerci al meglio. All’interno dello spogliatoio si è creato qualcosa di speciale: è uno dei gruppi più sani in cui mi sia trovato e questo è fondamentale per ottenere risultati”.

Altre notizie
Sabato 15 maggio 2021
00:40 Girone B Fano, Tacchinardi: "Non si può giocare una gara che mette a rischio la salute" 00:00 Altre news L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 14/05 00:00 Il Punto Modello Casertana per combattere la crisi. Catania eterna incompiuta, Samb...che peccato!
Venerdì 14 maggio 2021
23:45 Girone B Ravenna, Colucci: "Raggiunto obiettivo minimo, ora quello massimo" 23:30 Girone B Cesena, Capellini: "Triestina o Matelica? Partite secche, una vale l'altra"
23:15 Altre news Ag. Collodel: "5/6 squadre sulle sue tracce, attendiamo il Novara" 23:00 Girone C Bari, personalizzato per Cianci. Citro riprende a lavorare col pallone 22:45 Girone B Legnago, i convocati per la prima sfida playout contro il Ravenna 22:30 Girone C Teramo, Tentardini: "A Palermo condizionati dal rigore. Futuro? Ancora presto" 22:15 Girone C Casertana, presentazione Area Marketing e punto su programmi futuri 22:00 Girone B Ravenna, i convocati per il Legnago: out Franchini, Zanoni e Meli 21:45 Altre news Virtus Entella, Volpe: "Grande responsabilità, ne sono orgoglioso" 21:30 Girone C Piccioli: "Il Bari ha ambizione, normale che emerga il malumore" 21:20 Girone B Fermana, Cognigni: "Mi aspettavo più considerazione per la squadra" 21:10 Girone B Fano-Imolese, parere negativo dell'Asur: ci sarà il rinvio del playout 21:00 Altre news TMW Radio - Atzori: "Padova la mia favorita, occhio ad Alessandria e Bari" 20:50 Girone B Samb, incontro tra sindaco e imprenditori locali. La nota del Comune 20:40 Calciomercato NOTIZIA TC - Novara, Rossetti verso la B: dialogo con la Cremonese 20:30 Interviste TC INTERVISTA TC - Maurizi: "Divorzio inevitabile con la Viterbese" 20:20 Girone A Arezzo, squalifica a Stellone sospesa: CSA si pronuncia. Un turno di stop