SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Top & Flop di Lucchese-Giana Erminio

di Paolo Antonio Maria Chilà
Vedi letture
Foto
© foto di Francesco Inzitari/ILoveGiana

Scontro salvezza andato in scena al Porta Elisa di Lucca che sorride alla Giana Erminio. I biancazzurri – oggi in completo verde fluo – riescono a strappare il ticket che vale 3 punti, interrompendo così una striscia negativa di ben 3 sconfitte consecutive. Mister Cesare Albè è riuscito ad imbrigliare per gran parte dell’incontro il gioco della Lucchese, schierando linee strettissime in fase difensiva e non lasciando spazio tra la difesa e il centrocampo; sull’altra panchina, Giovanni Lopez ha faticato nel trovare la soluzione al rompicampo che si è andato via via delineando nel corso della gara, non riuscendo ad incidere neanche con le sostituzioni.

Sugli scudi Perna, autore della rete decisiva dello 0-1 su calcio di rigore: di fatto, il penalty ha rappresentato l’unica, vera grande occasione del primo tempo; una prima frazione caratterizzata dai tanti falli commessi da una parte e dall’altra, che non hanno favorito il ritmo di gara e che hanno portato a ben 4 cartellini gialli. Nel secondo tempo sono aumentati ritmo ed emozioni, con la Giana Erminio costretta a difendere il vantaggio di misura. Le occasioni più ghiotte capitano sui piedi di Sbrissa: al minuto 84’, il numero 32 incrocia il destro dal vertice destro dell’area di rigore, colpendo violentemente il pallone che si stampa rovinosamente sul palo dopo aver attraversato una selva di gambe avversarie; qualche istante dopo, è sempre lui ad impensierire Zanellati, costretto ad un intervento complicato per spedire il pallone in calcio d’angolo. A nulla sono serviti gli ultimi tentativi della Lucchese, che si sveglia tardi e non riesce ad acciuffare il pareggio – complice anche la sfortuna. Lucchese che adesso naviga davvero in acque torbide, con la casella delle vittorie che non si aggiorna e rimane ferma sullo “0” dopo ben 10 partite disputate. La Giana Erminio può tornare a sorridere dopo un periodo terribile, conquista i 3 punti e mette dietro sé 7 lunghezze di distanza proprio dai rossoneri.

TOP

PERNA (Giana Erminio): il numero 10 della formazione ospite si muove tantissimo fra le linee, gli manca giusto un po’ di tempismo per evitare il fuorigioco sui tanti palloni partiti dai piedi di Maltese – anche lui fra i migliori in campo. Si fa trovare pronto al minuto 39’, quando dal dischetto spiazza Coletta e insacca la rete del decisivo 0-1. GLACIALE.

PUBBLICITÀ

SBRISSA (Lucchese): sicuramente il migliore fra i suoi. Sempre in costante proiezione offensiva, nel primo tempo fa ammonire un paio di avversari con le sue progressioni verso la porta avversaria. Nel secondo tempo va vicinissimo al gol del pari con un destro imprendibile, che si stampa sul palo. Impegna Zanellati con un’altra bella conclusione. SFORTUNATO.

FLOP

PAPINI (Lucchese): entrato nell’intervallo per sostituire Panati, il numero 5 rossonero sembra non riuscire mai a trovare la propria posizione in campo. Sbaglia una quantità innumerevole di passaggi – anche i più semplici – e di fatto rende impalpabile la propria prestazione nell’arco della seconda frazione di gioco. IMPRECISO.

ZUGARO (Giana Erminio): il ragazzo in prestito dall’Inter non riesce a spingere lungo la fascia destra, complice anche la presenza costante in zona offensiva di Adamoli dalle sue parti. Alla metà del primo tempo si fa ammonire per un brutto fallo in una zona innocua del campo su Panati, giallo che lo condiziona per il resto dell’incontro. IMPAURITO.

RIVIVI IL LIVE MATCH
Altre notizie
Mercoledì 25 novembre 2020
14:00 Calciomercato Giana Erminio, caccia al nuovo tecnico: lunga la lista di nomi 13:45 Girone C Palermo, Saraniti: "Serie A? Niente limiti. Magari tra due anni..." 13:30 Interviste TC INTERVISTA TC - Dg Matelica: "Il calcio ai tempi del Covid è un salasso" 13:15 Altre news Pestrin: "Il pubblico di Cesena mi ha dato tantissimo" 13:00 Altre news TOP NEWS ORE 13 - Risolto il contratto di Vivarini. Le probabili di oggi
PUBBLICITÀ
12:50 Altre news La Lega Pro e i suoi club dicono no alla violenza sulle donne 12:40 Calciomercato Viterbese, primi contatti per il ritorno di Vincenzo Minguzzi 12:30 Girone A Pergolettese-Pro Vercelli, Modesto cerca riscatto. Le probabili formazioni 12:20 Girone C Palermo-Turris, tra continuità e imbattibilità. Le probabili formazioni 12:10 Girone A Juve U23-Grosseto, due squadre lanciate: le probabili formazioni 12:00 Girone C Vibonese-Foggia: Tornare a vincere. Le probabili formazioni 11:50 Girone B Gubbio-Triestina, vietato abbassare la guardia. Le probabili formazioni 11:40 Girone A Como-Olbia, quasi testa-quasi coda: le probabili formazioni 11:33 Ufficialità UFFICIALE - Bari, risolto il contratto con Vivarini. Il tecnico va all'Entella 11:30 Girone A Lucchese-Albinoleffe, Pantera a caccia della vittoria. Le probabili 11:20 Girone B Mantova-Arezzo, tornano in campo gli amaranto: le probabili formazioni 11:10 Girone A Giana Erminio-Piacenza, recupero in chiave salvezza: le probabili formazioni 11:00 Girone C Bisceglie-Monopoli, derby per risalire la classifica: le probabili formazioni 10:50 Girone B Ravenna, Albertoni: "Con la Samb un buon punto di partenza" 10:40 Altre news Lega Pro, perché andare avanti? I cinque motivi di Ghirelli