SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Top & Flop di Juventus U23-Pro Sesto

di Federico Martino
Vedi letture
Lamberto Zauli
Lamberto Zauli
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Buona la prima per la Juventus U23: al Moccagatta la squadra bianconera si impone per 2-1 in rimonta sulla Pro Sesto, bagnando con un successo l'esordio sulla panchina dei piemontesi di Lamberto Zauli.

La Juventus U23 nelle intenzioni e nello schieramento ricorda molto quella "senior" di Andrea Pirlo: l'impostazione dal basso con la difesa a tre, gli esterni alti e i trequartisti ad inventare tra le linee. L'avvio dei bianconeri è molto propositivo, ma a passare in vantaggio al 20' è la Pro Sesto: il portiere Israel, all'altezza della trequarti, controlla male il pallone facendoselo soffiare da De Respinis, il quale insacca a porta vuota e sblocca il risultato. La reazione della squadra di Zauli è veemente e si materializza con il palo colpito dall'ex Barcellona Marques con una conclusione dal limite dell'area. La Juve continua a premere sull'acceleratore, ma gli uomini di Parravicini stringono i denti fino al 45'. Nel secondo tempo sale in cattedra il talento di Correia: al 54', dopo uno scambio con Vrioni, imbecca Di Pardo che, a porta sguarnita, ristabilisce la parità. Al 67' l'esterno portoghese si mette in proprio e lascia partire dalla trequarti sinistra un destro a giro imprendibile per Livieri. I torinesi amministrano senza problemi la partita, almeno fino al 90', quando Alcibiade riceve il secondo giallo per un fallo di mano e viene allontanato dal rettangolo verde. Nei minuti di recupero, Israel riscatta in parte la propria prestazione con una prodigiosa parata sulla potente punizione di Franco.

Di seguito, ecco i Top & Flop del match:

TOP

PUBBLICITÀ


Felix Correia (Juventus U23): ad una prima frazione sottotono, fa da contraltare una ripresa da assoluto protagonista. Il classe 2001 portoghese nel secondo tempo prende per mano la squadra a suon di giocate decisive, tra cui un gol e un assist: talento assolutamente cristallino per la categoria. MATTATORE.

Alessandro De Respinis (Pro Sesto): trasforma in oro ciò che tocca. In una partita in cui i lombardi impensieriscono pochissime volte la Juventus U23, approfitta dell'infortunio di Israel per timbrare il cartellino. Per il resto, lotta e fa da raccordo con il centrocampo. ENCOMIABILE.

FLOP

Franco Israel (Juventus U23): commette un errore macroscopico in fase di disimpegno che costringe i suoi compagni a rincorrere dopo un buon avvio di gara. I primi segnali di una scarsa confidenza palla al piede la si era avuta sin dai primi minuti, con un impreciso appoggio laterale per Dragusin. Si rifà in parte con un grande intervento in tuffo su Franco nel finale di partita. RIMANDATO.

Jacopo Gianelli (Pro Sesto): non si discute l'impegno con cui, insieme ai compagni, cerca di reggere l'urto dettato dalla qualità dei singoli della formazione bianconera. Però soffre e, specialmente nel secondo tempo, corre spesso a vuoto in mezzo al campo. SERATA DIFFICILE.

Rivivi il LIVE MATCH
Altre notizie
Lunedì 26 ottobre 2020
08:15 Rassegna stampa Tuttosport - Nicastro, due gol e il Padova vola in vetta 08:00 Rassegna stampa Rassegna stampa Le prime pagine dei quotidiani sportivi 00:00 Il Punto Tutto gratis su Eleven? La toppa è peggio del buco. Calcio e priorità, DPCM e stadi chiusi: ora servono soldi
Domenica 25 ottobre 2020
23:50 Girone C Ternana, Lucarelli: "Avevo chiesto 9 punti in 7 giorni: ora devo pagare cena" 23:40 Girone B Padova, Mandorlini: "Partita tosta, non guardo classifica ma prestazione"
PUBBLICITÀ
23:35 Girone A Lecco, D'Agostino: “Dobbiamo lavorare per ritrovare lo spirito guerriero” 23:30 Girone C Juve Stabia, Padalino: "Abbiamo pagato il gol della domenica" 23:25 Girone B Sudtirol, Vecchi: “Abbiamo regalato troppo al Padova” 23:20 Girone B Perugia, Caserta: "Tre punti preziosi, sono contento per la squadra" 23:10 Girone A Piacenza, Lunardon: “Oggi bravi dall'inizio alla fine” 23:05 Girone A Top & Flop di Novara-Carrarese 23:00 Girone A Como, Banchini: "Dobbiamo risolvere problema cross, subiamo spesso gol" 22:55 Girone B Top & Flop di Gubbio-Legnago 22:55 Girone C Top & Flop di Vibonese-Viterbese 22:50 Girone B Feralpisalò, Pavanel: "Contento per i ragazzi, dobbiamo solo aver fiducia" 22:45 Girone C Top & Flop di Turris-Paganese 22:40 Girone C Casertana, Guidi: "Errori arbitrali, non c'è stato rispetto" 22:35 Girone A Top & Flop di Alessandria-Pontedera 22:30 Altre news Serie C, i finali delle gare delle 20:30: sorridono Alessandria e Paganese 22:20 Girone B Matelica, Colavitto: "Sul 2-0 dovevamo mettere la partita in ghiaccio"