SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Top & Flop di Grosseto-Pro Vercelli

di Gabriele De Bartolo
Vedi letture
Vrdoljak, TOP Grosseto
Vrdoljak, TOP Grosseto
© foto di Giuseppe Scialla

90 minuti molto combattuti hanno decretato la Pro Vercelli come vincitrice del match appena disputatosi al Carlo Zecchini, contro la padrona di casa del Grosseto, col risultato finale di 1-2. Due tempi di gioco diametralmente opposti per ciò che si è visto in campo. Nella prima metà le bianche casacche meritano totalmente il vantaggio (siglato da Zerbin al minuto 28, sugli sviluppi di una palla rubata da Rolando e tirata a rete da Comi: brava l'ala sinistra a ribattere a rete) e meriterebbero anche di andare al raddoppio. La seconda rete avverrà soltanto durante la ripresa, grazie ad una magistrale punizione di Rolando dai 20 metri. Da quel momento in poi il Grosseto inizia a pressare a tutto campo gli avversari, forte di una buona condizione fisica. Accorcia le distanze sugli sviluppi di un corner Gorelli, portando il punteggio sull'1-2. Qualche minuto dopo, ancora su angolo, il difensore sfiora il pari. È in buona compagnia per questo proposito, perchè ad arrivare vicino al pari c'è anche Galligari al minuto 66 (un uno contro uno col portiere mal gestito) e Pierangeli al minuto 86 (su passaggio elegante del neo entrato Russo, il numero 7 viene neutralizzato dal portiere). A nulla varranno gli assalti finali dei Grifoni, il punteggio rimarrà ancorato sul 1-2 in favore degli ospiti della Pro Vercelli. Vediamo dunque chi sono i migliori ed i peggiori del match.

TOP:
Vrdoljak e Galligani nel Grosseto: il centrocampista croato è colui che riporta ordine nel disordine. Quando si stacca dalla posizione di mediano e si slancia sul lato per dare una mano ai compagni, finisce quasi sempre per recuperare la sfera e ne scaturisce una azione proficua in contropiede. Galligani risulta essere il vero apriscatole della difesa della Pro Vercelli, grazie soprattutto ai suoi movimenti ispirati tra le linee che hanno creato scompiglio. PROPOSITIVI

PUBBLICITÀ

Rolando (Pro Vercelli): sulla destra Rolando fa il bello ed il cattivo tempo. La sua idea di calcio, fatta di movimenti e contromovimenti, sovrapposizioni, scatti in avanti, triangolazioni, mette totalmente fuorigioco Raimo, che fa molta fatica a contenere le trame su quella zona di campo. Di Rolando, comunque, il merito principale del primo gol: sua la palla rubata a Raimo e servita prontamente a Comi, che propizierà poi la rete di Zerbin. Sua, soprattutto, la seconda rete, una meravigliosa punizione. POETA

FLOP:
Il primo tempo di Raimo del Grosseto: parte discretamente, poi la Pro Vercelli alza il ritmo ed il pressing e dalle sue parti sfonda a più riprese. Suo l'errore in fase di impostazione con cui regala palla a Rolando e permette dunque il gol dell'1-0 per la Pro Vercelli. Suoi anche un'altra serie di errori nei passaggi, su cui gli avversari non infieriscono allo stesso modo. Nella seconda metà gioca nettamente meglio. IN RIPRESA

Il secondo tempo della Pro Vercelli: graziata dal Fato, la formazione di Modesto pressa a tutta birra nel primo tempo, monetizzando il pareggio. Poi, raggiunto il raddoppio, perde totalmente la fisicità necessaria per affrontare i grifoni, che di minuto in minuto chiudono nella propria area le bianche casacche sfiorando a più riprese il pari. CALANTI 

RIVIVI IL MATCH!
Altre notizie
Lunedì 26 ottobre 2020
00:00 Il Punto Tutto gratis su Eleven? La toppa è peggio del buco. Calcio e priorità, DPCM e stadi chiusi: ora servono soldi
Domenica 25 ottobre 2020
23:50 Girone C Ternana, Lucarelli: "Avevo chiesto 9 punti in 7 giorni: ora devo pagare cena" 23:40 Girone B Padova, Mandorlini: "Partita tosta, non guardo classifica ma prestazione" 23:35 Girone A Lecco, D'Agostino: “Dobbiamo lavorare per ritrovare lo spirito guerriero” 23:30 Girone C Juve Stabia, Padalino: "Abbiamo pagato il gol della domenica"
PUBBLICITÀ
23:25 Girone B Sudtirol, Vecchi: “Abbiamo regalato troppo al Padova” 23:20 Girone B Perugia, Caserta: "Tre punti preziosi, sono contento per la squadra" 23:10 Girone A Piacenza, Lunardon: “Oggi bravi dall'inizio alla fine” 23:05 Girone A Top & Flop di Novara-Carrarese 23:00 Girone A Como, Banchini: "Dobbiamo risolvere problema cross, subiamo spesso gol" 22:55 Girone B Top & Flop di Gubbio-Legnago 22:55 Girone C Top & Flop di Vibonese-Viterbese 22:50 Girone B Feralpisalò, Pavanel: "Contento per i ragazzi, dobbiamo solo aver fiducia" 22:45 Girone C Top & Flop di Turris-Paganese 22:40 Girone C Casertana, Guidi: "Errori arbitrali, non c'è stato rispetto" 22:35 Girone A Top & Flop di Alessandria-Pontedera 22:30 Altre news Serie C, i finali delle gare delle 20:30: sorridono Alessandria e Paganese 22:20 Girone B Matelica, Colavitto: "Sul 2-0 dovevamo mettere la partita in ghiaccio" 22:15 Girone A Top & Flop di Lucchese-Juventus U23 22:10 Girone A La Juve U23 sbanca Lucca: decide l'autorete di Solcia