SEZIONI NOTIZIE

Robur Siena, Dal Canto: "Curioso di vedere a che punto è la squadra"

di Niccolò Anfosso
Vedi letture
Foto

Domani ci sarà l'esordio in campionato della Robur Siena: al Franchi arriva l'Olbia per la prima giornata di campionato. A tal proposito ha parlato quest'oggi in conferenza stampa Alessandro Dal Canto, apparso motivato e pronto a questa nuova avventura sulla panchina bianconera: "C’è emozione, aspettativa e curiosità per vedere a che punto siamo. Tenteremo di fare le cose migliori possibili domani contro l’Olbia, senza la paura di sbagliare. Dobbiamo pensare a fare quello di cui siamo capaci e cercare di arginare loro, facendo la nostra partita. Abbiamo una buona condizione fisica. L’Olbia è una squadra organizzata, sa quello che deve fare, quindi va tenuta alta l’attenzione. Dovremo essere solidi e quando avremo la palla noi dobbiamo usare le nostre qualità. Nel reparto offensivo non abbiamo a disposizione Campagnacci per un problema fisico, gli altri  sono tutti in buone condizioni. Sulla formazione ho un paio di dubbi sia davanti che a centrocampo, dietro ho le idee chiare. I ragazzi sono poco appuntabili sotto il piano dell’impegno perché una squadra che fa tutto ciò che gli viene chiesto. Dobbiamo diventare squadra senza subire l’evento e la pressione che c’è in una piazza come questa. Ci saranno dei momenti di difficoltà dove dovremo avere la capacità e la lucidità di uscirne, sperando nell’aiuto della città, concentrandoci sul far bene in questo campionato di Serie C. Se domani avremo dei momenti di difficoltà bisogna avere la costanza e la pazienza di superare questi momenti noi, assieme alla gente che viene a sostenerci perché, per arrivare al risultato, bisogna fare un certo tipo di percorso, sia noi sia le persone che vengono a sostenerci."

Altre notizie
Venerdì 21 Febbraio 2020
00:00 Il Punto AVELLINO SENZA FUTURO. CIRCELLI, IZZO E LE ULTIME ORE PER ACCORDARSI. ALL'ORIZZONTE CI SONO PENALIZZAZIONI, CRISI E NON SOLO. LA SERIE C RISCHIA: LE NUOVE REGOLE AIUTANO MA NON RISOLVONO 00:00 Altre news L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 20/02
Giovedì 20 Febbraio 2020
23:50 Altre news Kutuzov: "Bari può ancora farcela, la Serie B è possibile" 23:40 Girone B Cesena, Rosaia: "Adoro Cambiasso, ma vorrei somigliare a Nainggolan" 23:30 Girone C Cavese, goleada contro la Montorese U19: fermo Nunziante
PUBBLICITÀ
23:20 Girone A Lecco, Pastore: "Non possiamo permetterci di perdere energie mentali" 23:10 Girone C Catania, nuovamente in gruppo Barisic, Biagianti e Pinto 23:00 Girone C Negro: "Viterbese scelta calcolata. Girone C più stimolante per i difensori" 22:50 Altre news Oliva a TC: "Pro Patria, non rilassarti. E' un attimo finire nei playout" 22:40 Girone C Dt Casertana: "Gara Catanzaro ha ridato morale, ma clima era sereno" 22:30 Girone A Pergolettese, incognite in vista del Renate: da valutare Ciccone e Russo 22:20 Girone C Colomba: "Bari, nonostante imbattibilità vetta non è così vicina" 22:10 Girone A Olbia, chiusa tribuna laterale sinistra: lavori per installazione copertura 22:00 Girone C Avellino, Circelli: "Disponibile a acquisto quote Izzo-De Lucia-Autorino" 21:50 Girone A Pianese, Cason: "Quest'anno tante sconfitte immeritate" 21:40 Girone C Catania, tre maglie rossazzurre per Verdone, Foglietta e Papaleo 21:30 Girone A Monza, sempre assente D'Errico. Differenziato per tre 21:20 Girone C Paganese, Erra: "Paradosso, blindati dietro e 3° miglior attacco andata" 21:10 Interviste TC INTERVISTA TC - Oliva: "Monza ha già vinto. Juve U23, risalita playoff" 21:00 Girone C Sindaco Avellino: "Novità entro domani altrimenti convoco Izzo-Circelli"