SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Pro Vercelli, Modesto: "Si è creato un ambiente positivo"

di Giacomo Principato
Vedi letture
Foto
© foto di Ivan Benedetto/Uff. Stampa Pro Vercelli

Francesco Modesto, tecnico della Pro Vercelli, inquadra l'incontro tra i piemontesi e la Pistoiese nella conferenza stampa della vigilia: "In questi tre giorni abbiamo avuto la possibilità di recuperare sia a livello fisico che mentale: sappiamo che è la terza partita e conosciamo la sua importanza. Non è facile: li ragazzi stanno bene ed hanno recuperato bene; domani vedremo cosa avremo raccolto. La Pistoiese ha vinto spesso contro le prime della classifica, sono una squadra che ha valore: dobbiamo ostare attenti. All’andata si era visto che erano bravi: tutti hanno bisogno di punti e metteranno tutto sulla determinazione e sul modo di giocare. Il loro allenatore è bravo, ha allenato in piazze importanti ed ha esperienza da vendere: dobbiamo essere tosti e bravi a capire la gara da fare. A fine gara vedremo cosa sarà successo", le parole riprese da magicapro.it.

Modesto parla dell'avversario: "Tutti all’inizio hanno obiettivi ma variano durante il campionato: loro hanno un valore importante, il loro allenatore era il secondo di Mazzarri. Hanno una squadra forte ed hanno alzato il livello della rosa. Questi sono i campi dove le partite richiedono attenzione in tutto: calci piazzati ed atteggiamento. La squadra è matura e conosce l’importanza della gara e della prestazione da fare. Leo Gatto dà sempre tutto: qualità e quantità, è intelligente e capisce l’andamento della gara; è molto utile e conosce il gioco. La sua qualità nel passaggio o nel tiro non la scopro io, l’ha sempre avuta: grazie al direttore per averlo portato a gennaio".

La concentrazione torna poi sulla sua Pro Vercelli: "Il calcio non possiamo conoscerlo: l’errore è guardare quello che succede agli altri. Noi si deve pensare a noi, bisogna capire e guardare dove migliorare: la classifica da autostima. Noi dobbiamo essere spensierati e liberi di testa. Dobbiamo continuare a proporre quanto fatto fino ad ora. Domani vedremo cosa succederà. Masi è il giocatore che ha qualità in tempi di gioco e guida la difesa: succede che ci sia la squalifica. Ho giocatori con caratteristiche diverse ma la la partita va giocata: niente alibi. Iezzi ha fatto benissimo, vedremo se riproporlo centrale o meno. Quando parlavo di gruppo è questo: ovvero quando si parla di chi gioca meno. Quello che fanno tutti in allenamento lo si rivede, con lo stesso atteggiamento, in gara. Vedere Erradi che entra a tre minuti e prende due palloni di testa e fa altre cose è bello: normalmente in tre minuti non si tocca un pallone, lui ne ha recuperati quattro; l’atteggiamento è questo. Tutto l’ambiente che si è creato è positivo, ognuno ha caratteristiche diverse e la loro testa risponde bene: sono stati bravi a ritrovare quello che avevano dentro, è la loro forza".

Altre notizie
Lunedì 12 aprile 2021
18:00 Girone C Pres V. Francavilla: "Valuteremo chi merita di restare e chi no" 17:50 Girone C Paganese, due mesi di squalifica per Floro Flores 17:45 Altre news Gaia Simonetti lascia l'area comunicazione di Lega Pro. Il saluto di TuttoC 17:40 Girone B Fermana, Cognigni patteggia: una giornata di stop dopo la bestemmia 17:30 Girone B Dg Matelica: "Brutto risultato, il Carpi ha avuto più fame di noi"
17:20 Girone A Como, Gabrielloni: "C'è tanta delusione, buttati via due punti" 17:10 Girone A FIGC, il presidente del Livorno Heller deferito al TFN 17:00 Interviste TC INTERVISTA TC - P.Sesto, Gattoni: "Tre finali, possiamo farcela" 16:50 Girone A Pres Lucchese: "Era una partita da vincere, matematica non ci condanna" 16:40 Altre news Giudice Sportivo: squalifiche per Gabrielloni e Rosseti 16:30 Altre news Serie C, variazione tre gare della 17° Giornata di ritorno 16:20 Girone C Monopoli, Guiebre: " Non vogliamo fermarci, ce la giochiamo alla pari con tutti" 16:10 Girone A Grosseto, Magrini: "Bel gol di Arrigoni. Noi recuperato attraverso il gioco" 16:00 Girone C Catania, Di Piazza: "Stiamo bene, acquisita la mentalità vincente" 15:50 Girone B Fermana, Cornacchini: "Ai ragazzi non posso dire nulla, hanno dato tutto" 15:40 Girone A Olbia, Canzi: "Soddisfatto della prestazione, abbiamo provato a vincere" 15:30 Girone C Ternana, Paghera: "Obiettivi? Chiudere a 93 e vincere la Supercoppa" 15:20 Girone B Padova, Chiricò: "Dietro non mollano, dobbiamo vincerle tutte" 15:10 Girone A Pergolettese, Varas: "Contro l'Alessandria per chiudere la pratica salvezza" 15:05 Ufficialità UFFICIALE - Imolese, esonerato Catalano. Squadra affidata a Mezzetti