Pisa, pres. Corrado interviene sulla questione stadio

di Claudia Marrone
articolo letto 719 volte
Foto

Nella lunga conferenza stampa che si è tenuta quest'oggi, il presidente del Pisa Giuseppe Corrado ha nuovamente toccato anche la tematica relativa allo stadio, e al progetto per un nuovo impianto che possa presto diventare la casa dei nerazzurri:

"Io prima delle elezioni ho incontrato tutti i candidati perché volevo chiarire bene la questione stadio, non legata a un progetto industriale ma sportivo, certi tipi di strutture aiutano anche la società a fare meglio: e ho trovato disponibilità da tutte le parti. Io credo che il nuovo sindaco qualche problema lo troverà su Pisa, è inutile quindi far problematiche dove queste non ci sono, il progetto stadio è in fase di decollo e dà solo decoro al comune: qua i presupposti di arrivare come a Roma non ci sono. Pertanto il prossimo primo cittadino dovrà approvare la variante urbanistica nel giro di due mesi, il comune poi si eviterà alcune spese che sosterremo noi: chiaro che dovremo giocare ancora per un anno o un anno mezzo in situazioni un po' precarie, ma meno di quanto si potesse pensare, spero solo che la giunta si unisca presto. Mi attiverò comunque anche per sponsorizzazioni future".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy