Grassini: "Voglio vincere, la Lucchese merita la Serie B"

di Nunzio Danilo Ferraioli
articolo letto 952 volte
Foto

Potrebbe esser davvero lui il prossimo presidente della Lucchese. Parliamo dell'imprenditore Lorenzo Grassini, appena intervenuto a DiLuccaTV. Questo uno stralcio delle sue parole: "Tempistiche? Da oggi i miei commercialisti e i miei tecnici hanno iniziato a lavorare sui conti della Lucchese. La società comunque sta bene, non ha i numeri negativi di altre società. Il mio interessamento per l’Arezzo? Avevamo visto i conti, ma siamo scappati a gambe levate. Vivo all’estero da diversi anni, ma rientrare in Italia è sempre stato un sogno nel cassetto, andando naturalmente ad investire in una società calcistica. Perchè Lucca? Lucca è una città fantastica, sono toscano e lo posso dire. La tifoseria è legata alla squadra, ma non è estremista come altre. Io voglio vincere; Lucca merita la Serie B. Vogliamo arrivarci in tempi brevi".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy