Dg Pontedera: "Orgogliosi delle nostre rimonte, Gozzano difficile"

di Marco Pieracci
Vedi letture
Paolo Giovannini
Paolo Giovannini

Dalle colonne del quotidiano La Nazione, il direttore generale del Pontedera Paolo Giovannini analizza il momento positivo della formazione granata, reduce da cinque risultati utili consecutivi in campionato: "C’è stato un anno nel quale tutte le volte che si prendeva un gol non si riusciva a recuperare, quest’anno invece è tutto l’opposto. E ormai ci si è fatto talmente l’abitudine che quando ciò avviene sembra la normalità, mentre quando succede il contrario, cioè che ci rimontano i nostri avversari, com’è stato ad Olbia, vedo tante teste basse tra i giocatori, sembra che sia successa una tragedia. Invece non deve essere così perché il calcio è anche questo. Anzi, i ragazzi devono essere orgogliosi di aver colmato svantaggi contro squadre di qualità come Siena, Piacenza e sabato sera Arezzo".

Domani la sfida col Gozzano: "Per la tipologia di un avversario che punta molto sulla fisicità ci attende una trasferta difficile. E’ vero che il Gozzano è una neopromossa, ma in verità dispone di una struttura di categoria, e per questo merita i complimenti. Non è il primo caso di squadre che hanno giocatori capaci di far bene sia in D che in C. E’ successo diverse volte anche a me, l’ultima qui a Pontedera"


Altre notizie