Asta: "Mi piacerebbe lasciare Pistoiese con qualcosa in più della salvezza"

di Dario Lo Cascio
Vedi letture
Foto

Antonino Asta, tecnico della Pistoiese, su un suo possibile futuro ancora alla guida degli arancioni, come riportato da pistoiasport.com, ha dichiarato: "È ancora presto per parlare della prossima stagione, io penso solo a dare il massimo in ogni momento e lavorare al meglio. Purtroppo ci sono delle annate storte, questa è stata molto particolare tra alti e bassi abbiamo alternato momenti positivi a momenti negativi ma se guardiamo la realtà sono poche le partite che veramente meritavamo di perdere. Comunque l’obiettivo che mi aveva messo la società era la salvezza, però mi piacerebbe lasciare Pistoia con un qualcosa di più di una semplice salvezza, quindi chissà".