Arzachena, Bertoldi: "Su di me rigore netto, ma a noi non li fischiano"

di Dario Lo Cascio
articolo letto 243 volte
Foto

Matteo Bertoldi, attaccante dell'Arzachena, ai microfoni del sito ufficiale è tornato sul contestato episodio di Pistoia: “Trillò ha crossato da sinistra, il difensore ha sbagliato l’intervento ed io l’ho anticipato. A quel punto mi ha spinto alle spalle. Era rigore netto, ma come al solito a noi non ce li fischiano. Un punto avrebbe chiuso i giochi per quanto concerne la corsa salvezza. C'è rabbia. Il pareggio sarebbe stato strameritato. Comunque ci sono ancora tre partite. Il traguardo è vicinissimo”.


Altre notizie
Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy