Lazio, Inzaghi: "Gare solo in apparenza facili, tolto certezze a Novara"

di Valeria Debbia
Vedi letture
Simone Inzaghi
Simone Inzaghi

Primo tempo perfetto della Lazio che è andata sul 4-0 contro il Novara, maturando così già nei primi 45' la qualificazione ai quarti di finale di Coppa Italia. Al termine della gara è arrivato il commento di mister Simone Inzaghi ai microfoni di Raisport: "Avevo chiesto ai ragazzi una grande prova di concentrazione, queste sono partite solo apparentemente facili. I ragazzi sono entrati con lo spirito giusto togliendo certezze al Novara. Il passaggio di turno ci dà fiducia, siamo in un buon momento e stiamo giocando bene. I ragazzi sono stati bravi, anche se nella ripresa non abbiamo concretizzato. Nelle ultime 3 partite abbiamo preso gol solo su calcio di rigore e anche oggi è successo, sarebbe stato meglio non fosse successo. Sono contento di chi è subentrato, visto che non è mai facile subentrare sul 4-0. Rigore al Novara? Da quest'anno li stanno dando tutti determinati rigori. Se ne è discusso anche nelle riunioni: bisogna fare in modo che qualcosa cambi. Siamo costretti a dire ai nostri giocatori di affrontare queste situazioni con le braccia dietro la schiena. Penso sia stato giusto assegnarlo anche oggi. E' comunque un problema che ci portiamo dietro dagli ultimi 2 anni. Bisogna stare attenti quando si va ad affrontare un avversario che sta crossando. Purtroppo se sei sullo 0-0 e prendi un rigore così al 92' vieni penalizzato. Sono anche convinto che i giocatori sanno che gli arbitri li stanno assegnando. Noi stiamo migliorando e nell'ultimo mese e mezzo abbiamo disputato ottime gare".


Altre notizie