Pres Piacenza: "Ceccarelli era obiettivo ma il Monza lo ha voluto tenere"

di Dario Lo Cascio
articolo letto 1014 volte
Foto

Marco Gatti, presidente del Piacenza, come riportato da sportpiacenza.it, ha detto la sua sulle trattative di gennaio: "E’ presto per parlare di mercato ora ci sono altre tre settimane e solitamente è l’ultima a essere decisiva in questa sessione. Ricordo a tutti che a fine febbraio tornerà regolarmente a disposizione Simone Corazza, un attaccante su cui puntiamo molto. E’ sempre difficile fare delle operazioni a gennaio, ci vuole tanta pazienza e nessuna fretta, non è semplice migliorare una squadra che in fondo ha fatto 36 punti e, al netto dei recuperi, si trova lì in testa alla classifica. Occorre scegliere in modo oculato e attento. Ceccarelli era diventato l’obiettivo numero uno nei giorni scorsi ma è stato il Monza a non volerlo cedere. Ripeto, rimaniamo calmi, sappiamo bene cosa va fatto e c'è un professionista del calibro di Matteassi a lavorare sul mercato".


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy