SEZIONI NOTIZIE

Imolese, Checchi piace nel Girone B e non solo. In pole la Feralpisalò

di Dario Lo Cascio
Vedi letture
Foto

Nonostante un contratto fino a giugno 2021, Lorenzo Checchi potrebbe lasciare l'Imolese in questa sessione di mercato. Come riportato da TMW infatti non mancano le pretendenti per il difensore classe '91, in particolare tre club del Girone B e una toscana del Girone A. Ma in questo momento davanti a tutte ci sarebbe la Feralpisalò

Altre notizie
Mercoledì 03 giugno 2020
10:15 Altre news Maini: "Con Di Carlo doppia promozione possibile per il Vicenza" 10:00 Rassegna stampa Il Gazzettino: "Padova, al via oggi i tamponi" 09:45 Rassegna stampa Corriere dell'Alto Adige: "Sudtirol, Vecchi accelera sui playoff" 09:30 Rassegna stampa Il Giornale: "Lega Pro e D, bombe pronte a scoppiare" 09:15 Rassegna stampa Tuttosport: "Palermo, assalto a Comi"
PUBBLICITÀ
09:00 Rassegna stampa CdS: "Cessione Samb, la firma slitta a metà giugno" 08:45 Rassegna stampa Corriere del Mezzogiorno: "San Nicola aperto agli abbonati" 08:30 Rassegna stampa La Nazione: "Una ripartenza che non piace a tutti" 08:15 Rassegna stampa GdS: "Date e orari: oggi c'è il nuovo calendario" 08:00 Rassegna stampa Rassegna stampa Le prime pagine dei quotidiani sportivi 00:00 Il Punto QUELLI CHE... 00:00 Altre news L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 02/06
Martedì 02 giugno 2020
23:40 Girone C Teramo, Arrigoni: "Dovrebbero esserci i playoff, speriamo di cominciare" 23:20 Altre news Guidi: "Ok i playoff. Per i playout sarebbe giusto includere anche le ultime" 23:00 Girone C Virtus Francavilla, venerdì il via agli allenamenti agli ordini di Trocini 22:40 Calciomercato Vibonese, sirene dalla B per Emmausso: piace al Pescara 22:20 Girone C Pres Ternana: "Finale di Coppa Italia il 25 e poi cominceranno i playoff" 22:00 Calciomercato Monza, due nomi dalla B per l'attacco: Galano e Bocic 21:40 Altre news Calcagno: "Errore imperdonabile in C, si poteva completare la stagione" 21:20 Interviste TC INTERVISTA TC - Piacenza, De Pietro: "Impossibile ottemperare richieste del protocollo"