Carpi, Lazzaretti in pole per rilevare il club da Bonacini

di Marco Pieracci
Vedi letture
Foto

Dopo l'addio annunciato nei giorni scorsi dal patron Stefano Bonacini a Carpi sta per aprirsi un nuovo capitolo. Secondo quanto riporta l'edizione odierna de Il Resto del Carlino il nome più accreditato per rilevare le sorti del club emiliano sarebbe quello di Claudio Lazzaretti, proprietario della TexCart e della Correggese, che starebbe già lavorando nell'ombra in attesa di uscire allo scoperto. In caso di un suo arrivo in nome spendibile per la panchina è quello di Cristian Serpini, tecnico che negli ultimi quattro anni ha vinto due volte l'Eccellenza e ha allenato in D il Castelvetro.


Altre notizie