SEZIONI NOTIZIE

Top & Flop di Trapani-Piacenza

di Antonio Capizzi
Vedi letture
Corapi, top Trapani
Corapi, top Trapani

Il Trapani dopo appena due anni torna in Serie B, è grande festa al Provinciale. E' questo l'esito di Trapani-Piacenza 2-0, con i siciliani che fanno il salto di categoria grazie ai gol di Nzola e Taugourdeau che regalano vittoria e promozione; amarezza e delusione per il Piacenza di Franzini, due volte vicini alla promozione – in regular e playoff – ma sarà ancora Serie C per un gruppo che comunque ha dimostrato tanto, confermandosi una squadra di grande caratura tecnica e morale. Con ordine, gara ben approcciata dai padroni di casa che con Corapi e Toscano hanno subito messo apprensione a Fumagalli, ma l'episodio chiave è il gol di Nzola al minuto 21: palla lunga, Nzola vince il contrasto con Pergreffi, si gira con rapidità e batte il portiere avversario. E' vantaggio Trapani, e la gara si mette su binari positivi per i ragazzi di Italiano.

Nella ripresa il Piacenza capisce che deve osare di più per trovare il pareggio e provare a portare la gara ai supplementari, ma la difesa del Trapani è in forma eccezionale, Di Molfetta e Ferrari non sono mai incisivi, l'ingresso di Corazza e Perez dà un po' di imprevedibilità ma è troppo poco, di fatto Dini non compie mai una parata. Tanta tensione agonistica in campo che viene alterata con il brutto e fortuito incidente tra i giocatori del Piacenza, Bertoncini e Corradi: necessario l'ingresso dell'ambulanza che ha trasportato Bertoncini in ospedale, per lui pesante trauma cranico. Passano i minuti ma i piacentini non riescono a trovare il bandolo della matassa, e sugli sviluppo di un corner – confusione in area – Da Silva tocca per Taugourdeau che scarica in porta e fa il 2-0: Trapani in Serie B, può iniziare la festa di tifosi e società.

TOP

Corapi (Trapani). Inspiegabile il livello qualitativo e quantitativo che questo ragazzo raggiunge in ogni gara giocata. Anche stasera è sublime nella gestione del pallone, da mezz'ala svolge un lavoro molto dispendioso ma lo fa con qualità e intelligenza tattica; bravo a mettersi sempre tra il centrale e il terzino, diventando un vero e proprio incubo per la difesa del Piacenza. Dai suoi piedi nascono occasioni da gol, calci piazzati, tutto: è il cervello del centrocampo, e stasera si è confermato uno dei giocatori più forti dell'intero campionato di Serie C. INSOSTITUIBILE..

Bertoncini (Piacenza). Plauso e grosso in bocca al lupo per il difensore centrale del Piacenza, vittima di un brutto scontro con Corradi che ha tenuto col fiato sospeso l'intero stadio. Per fortuna nulla di grave. Prima dell'accaduto, Bertoncini ha giocato una gara d'attenzione, sempre in anticipo sull'avversario e pericoloso anche in zona avversaria: nei calci d'angolo andava sempre a staccare. GLADIATORE.

FLOP

Aloi (Trapani). In una gara così, in una finale vinta meritatamente è dura assegnare la “palma” del peggiore in campo. Infatti Aloi non è stato per nulla il peggiore, semplicemente al di sotto del suo standard e del livello generale dei compagni, qualche pallone perso di troppo. Ma ha fatto un campionato strepitoso, e merita anche lui di festeggiare la promozione in Serie B. STANCO.

Ferrari (Piacenza). Malissimo il centravanti di Franzini, oggettivamente inoperoso e mai nel vivo dell'azione. Sin dai primi minuti apparso nervoso e poco calato nella partita, tanti errori d'appoggio e dialogo sterile con Di Molfetta, avrebbe potuto e dovuto fare di più. BOCCIATO.


Rivivi il live di Trapani-Piacenza
Altre notizie
Lunedì 22 Luglio 2019
13:30 Calciomercato NOTIZIA TC - Casertana, piace Nicolas Rizzo. C'è anche la Virtus Verona 13:20 Girone B Samb, col Siena allenamento congiunto a porte chiuse 13:10 Calciomercato NOTIZIA TC - Novara, idea Zanchi per la corsia mancina 13:00 Altre news TOP NEWS ORE 13 - Doppio colpo per il Como. Cagnano al Novara 12:59 Ufficialità UFFICIALE - Modena, dall'Hellas Verona ecco Bearzotti 12:50 Girone B Gubbio, il calendario delle amichevoli: ci sono Livorno e Ternana 12:40 Calciomercato Juventus U23, Del Favero va in prestito al Piacenza 12:30 Girone C Rende, Andreoli: "Stiamo mettendo le basi per il nostro progetto tattico" 12:25 Ufficialità UFFICIALE - Sicula Leonzio, ingaggiato Paolo Grillo 12:20 Girone B Triestina, Scrugli: "Qui mi trovo bene, il gruppo è fantastico" 12:18 Ufficialità UFFICIALE - Novara, acquistato Cagnano dall'Inter 12:10 Girone A Gaburro: "Girone A? Realtà importanti, ma Lecco da non sottovalutare" 12:00 Girone C Sicula Leonzio, 24 convocati per il ritiro di Zafferana 11:50 Girone B Feralpi, Zenoni: "Buon pari contro il Cagliari, ora sotto con altri test" 11:40 Girone A Alessandria, Scazzola: "L'idea è creare un mix di giovani ed esperti" 11:30 Girone C Reggina, 10 reti nella prima uscita stagionale. Poi ritiro a Cascia 11:20 Girone B Modena, 9 gol a Rappresentativa Montagna: ora la selezione AIC 11:10 Girone A Arezzo, Di Donato: "Lavoriamo senza pensare al mercato" 11:00 Girone C Cavese, Addessi cala la manita contro la Berretti. Ora la Prosangiorgese 10:50 Girone B Cesena, Butic ancora mattatore: 6-0 alla Settaurense