Somma: "Imolese, Arezzo e Potenza le sorprese di questa C"

di Valeria Debbia
Vedi letture
Mario Somma
Mario Somma

Mario Somma, allenatore ed ora telecronista per Raisport, ha parlato coi colleghi del Corriere Romagna a margine della gara Imolese-Feralpisalò, analizzando proprio la squadra romagnola: "Ero molto curioso di vedere giocare questa Imolese che, assieme ad Arezzo e Potenza, ritengo la sorpresa questa stagione di Serie C. Non conoscevo Dionisi, mi ha meravigliato davvero la qualità, la spensieratezza con la quale l'Imolese gioca e la mentalità che è riuscito a dare ai suoi". E sui singoli: "Lanini era un'eterna promessa che nessuno come l'Imolese è riuscita a far esplodere e le sue qualità sono quelle di un giocatore da Serie B. Di Mosti mi ha impressionato la forza e la continuità nel dinamismo che mette al servizio della squadra".


Altre notizie