Serie C: decisioni Giudice Sportivo. Sanzionati quattro dirigenti

di Valeria Debbia
articolo letto 1272 volte
Foto

A seguito della venticinquesima giornata di campionato e in base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari riguardanti dirigenti di Serie C:

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 27 FEBBRAIO 2018:
LICATA CRISTIAN (AKRAGAS) per comportamento offensivo verso l'arbitro al termine della gara.

AMMONIZIONE E DIFFIDA:
PUCCIARELLI JURI (PISTOIESE) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso, r.A.A.).
MIGNEMI DAVIDE CARMELO (SICULA LEONZIO) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso).

AMMONIZIONE E AMMENDA € 500.00:
GIANNI ANDREA (SAMBENEDETTESE) per proteste nei confronti dell'arbitro durante la gara (espulso, sanzione aggravata per la qualifica di dirigente addetto all'arbitro).


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy