Serie B e ripescaggi dalla C: la situazione

di Claudia Marrone
Fonte: Luca Bargellini per TuttoMercatoWeb.com
articolo letto 5797 volte
Foto

Non è solo la Serie C che ancora deve cercare di capire quali squadre, fra quelle già aventi diritto, si presenterà ai nastri di partenza della stagione 2018/2019. Lo stesso discorso vale anche in B dove le delicate situazioni di Bari, Foggia e Cesena aprono le porte ad eventuali ripescaggi e riammissioni

Chi può sperare nella riammissione è la Virtus Entella del presidente Antonio Gozzi che dopo la sconfitta nel playout contro l'Ascoli potrebbe ritrovare la cadetteria in caso di penalizzazione del Foggia per l'inchiesta in corso da parte della Giustizia Sportiva.

Discorso diverso, invece, per Ternana e Pro Vercelli che invece potrebbero essere ripescate qualora Bari o Cesena fossero costrette a salutare la B. 

Niente da fare, infine, per l'altra retrocessa in C della stagione appena conclusa: il Novara. Stando al regolamento attuale, infatti, il club azzurro non potrebbe presentare domanda di riammissione in quanto penalizzato di due punti nella stagione 2015/2016 per inadempienze nel campionato precedente.


Utilizzo dei Cookie
PROSEGUO
Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l'esperienza di navigazione e per inviarti messaggi promozionali personalizzati.
Proseguendo con la navigazione acconsenti al loro uso in conformità alla nostra Cookie Policy