SEZIONI NOTIZIE TMW RADIO

Iannini ricorda: "Ricordo quel gol del portiere in C che mi causò il Daspo"

di Sebastian Donzella
Vedi letture
Foto

Gaetano Iannini, per lunghi anni colonna del Matera in Serie C ma con numerose altre esperienze tra i professionisti, ai microfoni dell'Assocalciatori ha raccontato quale è stata la sua apartita indimenticabile: "Ne ho una proprio particolare, non vedo come me la potrò mai dimenticare. Lega Pro 2: semifinale playoff contro l’Entella, noi del Casale lì da loro avevamo perso per 3 a 2, partita quella in cui aveva fatto tripletta il loro terzino destro Falcier. Anche questo tutto sommato era già un segno. Primo tempo che finisce 1 a 0 per noi, gol mangiati, il loro portiere Paroni  che arrivava dappertutto. Nel secondo tempo facciamo il secondo gol, mancavano sui 20’ alla fine e loro poi segnano, con l’arbitro un po’ generoso. Al novantesimo la decisione poi di fare un recupero assurdo, ben 7’!

PUBBLICITÀ

Così, giusto alla fine, ultima azione, sono proprio io a calciare addosso a uno di loro, palla che esce e l’arbitro indica la nostra rimessa ma ecco lì il guardalinee che alza la bandierina, dice che è calcio d’angolo. Palla in mezzo, colpo di testa di uno di loro che va sulla traversa, carambola poi sul palo e lì c’è il loro portiere che la butta dentro. Fischio finale, 2 a 2, loro che vanno avanti e noi fuori. Dai, non è che ci fosse poi chissà quanta gente, un 2-3000 persone, vanno così le cose a Casale, certo però che nel dopo si è esagerato, tifosi in campo, tante squalifiche, anch’io ho preso un Daspo.

Capisci bene perché è una partita che non mi posso dimenticare, difficile da digerire; l’ho raccontata ma ancora sento dentro che è meglio non starci lì con la testa, meglio non approfondire, stop. Che delusione. Sì, sì, però di campionati ne ho vinti, con L’Aquila e col Matera e devo dire che in ogni caso la mia fortuna, in quest’umile carriera che ho messo assieme sin qui, è che ho sempre giocato con squadre che avevano obiettivi importanti, quasi sempre playoff e dintorni: poi si sa che per vincere decidono degli episodi, insomma anche delle sottigliezze".

Altre notizie
Venerdì 07 agosto 2020
00:00 Il Punto FALLIMENTI, PRESUNTE COMBINE, ISCRIZIONI, RIPESCAGGI E RIFORME: L’ESTATE TORRIDA DELLA SERIE C 00:00 Altre news L'Almanacco del giorno - News, trattative e retroscena del 6/8
Giovedì 06 agosto 2020
23:55 Altre news Juve Stabia, Ghinassi si presenta: “Il Menti la mia Bombonera” 23:50 Altre news Di Bari: "Sorpreso dalla Juventus U23. La delusa della stagione è il Bari" 23:40 Girone B Modena, Rabiu: "L'unico obiettivo è vincere. Felice ci sia mister Mignani"
PUBBLICITÀ
23:30 Calciomercato Pro Sesto, Feralpisalò e Lucchese sull'ex Ternana Repossi 23:20 Calciomercato NOTIZIA TC - S. Leonzio, Palermo beffato. Ma adesso può andare in B 23:10 Calciomercato Ag. Tito: "Tante offerte a gennaio ma è rimasto a Vibo. Ora valutiamo la B" 23:00 Interviste TC INTERVISTA TC - Colella: "Non pensavo che il Siena facesse questa fine" 22:50 Girone C Pres. Viterbese: "Maurizi? Ha il coraggio di far giocare i giovani" 22:40 Altre news Trapani, avv. Chiacchio: "Solo contro tutti ma le sentenze vanno rispettate" 22:30 Interviste TC INTERVISTA TC - Dal Canto: "La scelta di Siena è stata scellerata" 22:20 Girone A Pro Vercelli, Casella annuncia: "Entro due anni vogliamo salire in Serie B" 22:10 Altre news Serie D, Campodarsego ammesso in sovrannumero dopo la rinuncia alla C 22:00 Girone B Ag. Spanò: "Addio al calcio fulmine al ciel sereno, calcistico e lavorativo" 21:53 Calciomercato NOTIZIA TC - Pro Vercelli, nel mirino Petris ed Evan's 21:45 Calciomercato NOTIZIA TC - Avellino, rinnova Laezza: biennale per il difensore 21:30 Girone C Trapani, arrestato l'ex AD De Simone: nel mirino l'anno della promozione 21:15 Girone B Pres Ravenna: "Siamo pronti per la riammissione in C. Iter avviato" 21:00 Girone A Secondo: "Pro Vercelli iscritta e ceduta. Dalle 24 non sarò più il Pres"